Connect with us

Eventi

Tutto pronto a Civitella Roveto per Lungo le antiche rue tra buon cibo e tanto divertimento

Pubblicato

on

Civitella Roveto – Si alza il sipario sul diciottesimo appuntamento di “Lungo le antiche rue” ed è subito festa in tutta la Valle Roveto. Conto alla rovescia a Civitella per l’inizio della manifestazione che ogni anno richiama migliaia di turisti nel centro storico. Domani, alle 18, ha inizio la cerimonia di apertura nella chiesa di San Giovanni Battista dove è prevista la benedizione dei partecipanti e la consegna dei diplomi autorizzativi. A partire dalle 18.30 il corteo con i portatori di castagne, la banda musicale e gli artisti di strada, preceduti dal ballo della Mammoccia-castagna sfilerà lungo le stradine e le piazzette di Civitella e via via apriranno tutte le cantine e la mostra micologica. Dalle 20 tutti a cena ad assaporare le specialità preparate nelle varie postazioni dislocate lungo il percorso. Ospite d’eccezione quest’anno sarà Alessandra Mariani, chef e docente di Eataly Roma che farà degustare piatti a base di prodotti tipici locali: ventricina di Vasto, formaggio di Farindola, zafferano di Novelli, aglio rosso di Sulmona, tartufo e olio. Sabato la festa inizierà alle 8 con una degustazione di caffè e dolci a base di castagne. Nel centro storico le cantine e le botteghe apriranno alle 12.30 e da lì prenderà il via la giornata tra cori folkloristici, arzibande e artisti di strada. Alle 13 il pranzo sarà servito in tutte le postazioni e nello spazio curato dalla chef Mariani. Dalle 15 in poi è prevista la visita al caseificio San Leonardo, con la preparazione del formaggio e all’oleificio con dimostrazione dei macchinari e assaggio di pane e olio. Lungo le antiche rue, poi, proseguirà fino a sera tra enogastronomia e tanta allegria. Domenica mattina, dopo una colazione a base di caffè e dolci a base di castagne, tutti a visitare il bosco di castagne in località Castagnito e il mulino ad acqua di Vincenzo, in collaborazione con il CAI Valle Roveto (per info 348.6609853). Il pranzo e la cena saranno preparati ancora una volta secondo tradizione nelle cantine e alle 15 si potrà visitare tutti insieme il caseificio San Leonardo. Alle 22 è previsto il finale con il ballo della Mammoccia-Castagna.

Eventi

Avezzan’Europa dedica un incontro ai cappellani militari nella Prima guerra mondiale

Pubblicato

on

Avezzano – L’associazione culturale Avezzan’Europa ha organizzato, per venerdì 16 novembre alle 17,30, una conferenza sul tema: “I cappellani militari nella Prima guerra mondiale”. L’incontro con Pasquale Simone si terrà nella sala convegni del Restaurant Cafè Umami di Avezzano (Via Gramsci 6/A).
Il ruolo dei cappellani militari durante la Prima guerra mondiale fu di grandissima importanza non soltanto sul piano religioso, ma anche sotto gli aspetti umani, educativi, sociali e della educazione alla disciplina militare. Ingresso libero.
Continua a leggere

Eventi

Alla libreria Mondadori di Avezzano arriva la lettura animata per bambini

Pubblicato

on

Avezzano – Alla libreria Mondadori di Avezzano arriva la lettura animata dedicata ai più piccoli. “Questo laboratorio nasce dall’idea di offrire ai bambini l’opportunità di scoprire, attraverso la lettura, il libro come “oggetto misterioso” che diverte e fa delle “magie” diverse da quelle dei giocattoli”. Il laboratori di lettura animata in libreria è rivolto ai bambini dai 3 anni agli 8 anni. “L’esperienza di lettura, va avviata fin dall’inizio della scuola dell’infanzia. Tale esperienza è fondamentale perché l’avvicinamento al libro induce nel bambino l’accrescimento della creatività, della fantasia e delle competenze logiche”. L’appuntamento è per domenica 18 novembre alle 16 al Mondadori bookstore di via Bagnoli 84 con le letture Natalizie.

Continua a leggere

Eventi

“Valle Roveto talent show”, iscrizioni aperte per le audizioni

Pubblicato

on

Civitella Roveto – Sono aperte le iscrizioni per il “Valle Roveto talent show” in programma per il prossimo 28 dicembre alle 21 presso teatro comunale di Civitella Roveto. Si tratta di un evento spettacolo dedicato ai giovani fino a 25 anni di età che vogliono esibirsi in canto, ballo o recitazione. Le iscrizioni alle audizioni sono gratuite e aperte fino alle 12 del 26 novembre prossimo. L’evento si svolge in collaborazione e con il patrocinio dei 7 Comuni della Valle Roveto, Capistrello, Canistro, Civitella Roveto, Morino, Civita D’Antino, San Vincenzo Valle Roveto e Balsorano. La serata condotta da Paola Delli Colli, di Gold Tv, sarà trasmessa in diretta Ttv con media partner Info media News. Cast Direzione Artistica Maurizio AllegrittiAssunta Zin ScacchiGenny Casalvieri e Pasquale Oddi.

Modulo di iscrizione

Continua a leggere

Eventi

Teatro Off Limits, Antonello Fassari fa il pieno di pubblico con il suo “Che Amarezza: e la vita è meno amara”

Pubblicato

on

Avezzano – Straordinaria partecipazione di pubblico per lo spettacolo di Antonello Fassari “Che Amarezza: e la vita è meno amara” andato in scena lo scorso 9 novembre al Castello Orsini di Avezzano. Antonello Fassari nella serie “I Cesaroni” ha interpretato il personaggio di Cesare, un uomo semplice, che non trova espressione migliore per manifestare il suo sdegno se non quella di: “Che Amarezza”. Nel suo monologo, Antonello Fassari dialoga con Cesare che è un eroe comico in un mondo tragico. Appartiene al tempo, come l’amarezza fa parte di tutti noi. L’attore durante il monologo cerca di indagare i motivi che rendono l’uomo contemporaneo così amareggiato. Ne segue uno spettacolo che lascia allo spettatore come unica via di fuga per sfuggire ai dispiaceri della vita quella di sorriderci su. Il Castello Orsini di Avezzano si è riempito di spettatori curiosi di ascoltare L’attore a teatro. “Che Amarezza” è il primo spettacolo della stagione teatrale promossa dal Teatro Off Limits, a cura di Alessandro Martorelli e Antonio Pellegrini. “Siamo davvero felici ed entusiasti del calore che il pubblico ci ha riservato – raccontano i due direttori artistici – questa è stata solo la prima serata e ci proponiamo di fare sempre meglio per offrire un’esperienza sempre più coinvolgente ai nostri spettatori”. La prossima data per il Teatro OFF sarà il 14 dicembre, con uno spettacolo nel segno del noir-grottesco in stile “alla Tarantino” tutto da gustare!

Continua a leggere

Eventi

“Fare impresa insieme…ad Avezzano con Invitalia”, incentivi per chi vuole mettersi in proprio

Pubblicato

on

Avezzano – “Fare impresa insieme… ad Avezzano con Invitalia” è il tema dell’incontro in programma per martedì 13 novembre alle 10 nella sala A. Picchi A.R.S.S.A. Si tratta di un incontro dedicato ai settori strategici di sviluppo e all’occupazione con la partecipazione di Invitalia, l’Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa. Gli esperti di Invitalia illustreranno il funzionamento di quattro dei principali incentivi dell’Agenzia dedicati a chi vuole mettersi in proprio: “Smart & Start Italia”, che sostiene la nascita di imprese innovative su tutto il territorio nazionale, “Nuove imprese a Tasso Zero”, dedicato ai giovani e alle donne che vogliono diventare imprenditori, “SelfiEmployment”, per finanziare con prestiti a tasso zero l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali promosse da giovani NEET e “Resto al Sud”, dedicato agli under 36 che vogliono avviare un’impresa nelle 8 regioni del Mezzogiorno.
A seguire, racconterà la sua storia d’impresa un rappresentante dell’azienda Let’s Wearable Solutions, finanziata da Invitalia con gli incentivi di Smart&Start Italia. Il pomeriggio sarà tutto dedicato agli incontri One to One con i business analyst dell’Agenzia, che saranno a disposizione degli aspiranti imprenditori per dare tutti i dettagli sugli inventivi.

Questo il dettaglio del programma.

MATTINA:
10.00 ACCREDITO OSPITI
10.30 Saluti di benvenuto e inizio lavori del Sindaco del Comune di Avezzano, Gabriele De Angelis
10.45 Intervento del Presidente di Confindustria L’Aquila Abruzzo Interno, Marco Fracassi
11.00 Fai l’impresa insieme a noi. Gli incentivi per avviare una nuova impresa. Relatori Invitalia.
Un’idea, una storia. I racconti dei giovani imprenditori: due/tre beneficiari che raccontano il loro progetto d’impresa
12.30 CONCLUSIONI – Domenico Arcuri, Amministratore Delegato Invitalia
Light Lunch

POMERIGGIO:
DALLE 14.30 ALLE 17.30 TAVOLI ONE TO ONE – A partire dalle ore 14.30 tavoli paralleli per gli incontri One to One con i Business Analyst di Invitalia.

Per info e prenotazioni per gli incontri One to One: lmontagliani@comuneavezzano.it

Continua a leggere

Eventi

Come realizzare un centrotavola natalizio? A lezione da Ancos con Michela Torti di Semenflora

Pubblicato

on

Avezzano – Dopo il sold out in una sola giornata per l’incontro dedicato alla realizzazione di ghirlande natalizie, Ancos di Confartigianato Avezzano ripropone un secondo incontro, stavolta dedicato alla creazione di Centro Tavola Natalizi. Si offrirà un assaggio di Natale, per riscoprire la propria creatività e per stare a contatto con il mondo dell’artigianato e del fai-da-te. Il tutto grazie alla preziosissima collaborazione offerta da Michela Torti di Semenflora Avezzano, fiorista professionista e Wedding Designer, chiamata a far parte della squadra di fioristi che nel 2016 e 2017 hanno realizzato bouquet floreali in occasione del festival di Sanremo e allestimento del red carpet. L’incontro si svolgerà il giorno mercoledi 21 Novembre 2018 dalle ore 16.00 presso gli uffici di Confartigianato Imprese Avezzano in Via S.Donatoni n.56. Il contributo richiesto è di € 20,00. Al termine, ognuno potrà riportare a casa la propria composizione oppure regalarla. I posti sono limitati, soltanto quindici, perciò è consigliata la prenotazione chiamando i numeri: 0863/413713 – 26282 (Giulia o Cristina) oppure inviando una email a info.confartigianatoavezzano@gmail.com

Continua a leggere

Eventi

Il Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli dirige Stabat Mater di Rossini nel 150° anniversario

Pubblicato

on

Tagliacozzo – Sarà ancora una volta la superba cornice della Basilica di Santa Maria in Aracoeli a Roma, una delle Chiese più belle al mondo, ad accogliere sabato 17 Novembre 2018 alle 21.00 l’inaugurazione della terza edizione della grande rassegna musicale internazionale SACRUM – UNA PREGHIERA IN MUSICA PER LA PACE UNIVERSALE, un omaggio alla musica e alla fede come forma di comunicazione tra i popoli. Un concerto di eccezionale livello che si candida ad essere uno degli eventi più importanti a Roma quest’anno.
Quest’ anno SACRUM celebra eccezionalmente a Roma il 150° anniversario della morte di Gioachino Rossini con un grande concerto istituzionale affidato ad alcuni tra i migliori interpreti del repertorio. Sul podio torna il Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli, direttore musicale del Festival Internazionale di Mezza Estate, con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Stato “N. Sala” di Benevento, preparata dal Maestro Francesco d’Ovidio, e l’International Opera Choir preparato dal Maestro Giovanni Mirabile. Con loro I solisti di fama internazionale Silvana Froli, Irene Molinari, Valeriy Kovalchuk e Florin Estefan e la direzione di produzione di Silvano Fusco e Alessandro Zerella.

“Un Concerto che ispiri il cuore. Un concerto per la fede, un concerto che sia omaggio alla nostra umanità” dice Sipari, direttore dell’evento.

Il Concerto gode del patrocinio dell’Ambasciata di Ucraina presso il Quirinale: “Rivolgo un saluto molto cordiale – dice l’Ambasciatore Yevhen Perelygin, – a tutti gli organizzatori e partecipanti in questo straordinario progetto musicale “SACRUM 2018” Un grazie a tutti gli artisti che ci doneranno dei momenti di straordinaria intensità artistica e spirituale eseguendo il capolavoro di Rossini STABAT MATER – una grande meditazione sul mistero della morte di Gesù e sul dolore profondo di Maria, che si prolunga nel dolore dell’uomo e induce a comprendere e a sollevare le sofferenze umane. Al mio parere personale, lo Stabat Mater, cosi come altre grande opere musicali, trasmette in modo particolare il valore della vita umana, rendendo nello stesso tempo omaggio musicale alle sofferenze ed alle vittime di tante tragedie del mondo. Facendo riferimento alle parole del Papa Giovanni Paolo II “La musica esalta l’armonia universale e fraternità dei sentimenti al di là di tutte le frontiere” auguro, pertanto, che questo grande evento musicale sia una straordinaria opportunità per rinsaldare i valori della pace e della collaborazione fra le persone e fra i nostri popoli!”

Un Concerto che fa del legame musica – fede il suo inno principale: “la Chiesa” dice Sua Em.za il Cardinale Vicario di Roma Mons. De Donatis “ è pluralità nell’unità, diversità di carismi e di persone nell’unico battesimo e nell’unico vincolo di carità. Una comunità che impara a cantare insieme impara anche a vivere insieme: i suoi membri comprendono quanto sia importante “andare a tempo” e “tenere il ritmo” non solo nel canto, ma in qualsiasi atto della vita comunitaria. E così si costruisce la Chiesa. Analogamente, questo può valere per i rapporti tra i popoli e le culture. E in tal senso va il nostro auspicio, perché le tensioni e i conflitti trovino la loro soluzione in una armonia che non neghi le differenze ma le armonizzi. Sarà questa la polifonia più bella che l’umanità potrà cantare al suo Creatore”.

Un Concerto gratuito che si apre a tutti i cittadini di Roma Capitale perchè possano vivere la bellezza della spiritualità della musica di Rossini che nello Stabat Mater coniuga perfettamente il mistero di Dio e l’amore verso l’umanità.

“Siamo particolarmente lieti – dicono all’unisono la presidente del Conservatorio Caterina Meglio e il direttore Giuseppe Ilario – di offrire la nostra collaborazione all’interno di questo importante festival di Musica Sacra. La nostra Istituzione negli ultimi anni si è saputa distinguere a livello nazionale per la molteplicità delle attività che in essa sono state sviluppate”.

Presenta in concerto la nota conduttrice televisiva di Rai Uno Camilla Nata.

L’evento ha ricevuto i prestigiosissimi patrocini istituzionali di Ambasciata di Ucraina e Romania presso il Quirinale, Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, Pontificio Consiglio per la Cultura, Regione Abruzzo, Città Metropolitana di Roma Capitale, Consiglio Regionale d’Abruzzo, Fondazione Festival Pucciniano, Comune dell’Aquila, Comune di Tagliacozzo, ed è in collaborazione con Fondazione Cultura e Arte, Rotary Club Roma Polis, Ente Morale Tabor, Confederazione per la Musica Lirica e Sinfonica, Festival Internazionale di Mezza Estate.

Il concerto, sostenuto da Fondazione Cultura e Arte, Magnolia Eventi, Rotary Roma Polis, Ente Morale Tabor International,  sarà trasmesso da Telepace – Sky 515 la Notte di Natale, 25 Dicembre 2018, ore 21.00 per la regia di Giacomo Iacolenna.
Sacrum Festival si concluderà il 1 Dicembre con il grande concerto di chiusura in partnership con l’Ambasciata Russa e dedicato ai capolavori di Rimsky – Korsakov (Christmas Eve) e Tchaikovsky (Sinfonia n.5) con la straordinaria partecipazione dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese e del Maestro Alberto Veronesi.

 

Continua a leggere

In Evidenza

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com