Connect with us

Ultim'ora

Sigarette elettroniche aiutano a non riprendere a fumare, primi risultati in studio Università e Asl Chieti

Pubblicato

on

Abruzzo-Le sigarette elettroniche non facilitano ne’ la cessazione ne’ la riduzione del fumo da sigaretta tradizionale, mentre possono essere molto utili per chi ha gia’ smesso di fumare le sigarette classiche, perche’ aiutano a non riprendere a fumare: e’ quanto emerge dai risultati preliminari, pubblicati sulla rivista internazionale Plos One, a 12 mesi dall’inizio del primo studio al mondo sull’efficacia e sulla sicurezza a lungo termine delle sigarette elettroniche, avviato nel 2013 da un gruppo di ricercatori dell’Universita’ di Chieti. Il progetto ha monitorato cinque anni circa mille fumatori di ogni tipo in modo da poter confrontare l’incidenza di patologie nei diversi tipi di fumatori e valutare se chi fuma sigarette elettroniche, nel lungo termine, non ritorna (o non comincia) a fumare sigarette classiche.
«A 12 mesi dall’inizio dello studio – spiega il professor Manzoli, coordinatore del progetto-, il 61,9% dei fumatori di sole sigarette elettroniche continuava a non fumare sigarette tradizionali, mentre poco piu’ del 20% dei fumatori di sigarette tradizionali (con o senza sigarette elettroniche) ha smesso di fumare tabacco. L’uso delle sole sigarette elettroniche ha ridotto di circa cinque volte le probabilita’ di riprendere a fumare sigarette tradizionali, mentre l’aggiunta di sigarette elettroniche al fumo tradizionale non ha determinato alcun beneficio. Nel complesso, non sono emersi effetti avversi di rilievo, ma i dati relativi alla sicurezza sono inevitabilmente preliminari. Abbiamo pero’ quasi concluso la raccolta dei dati a 24 mesi, e siamo fiduciosi di poter avere dati utili entro pochi mesi».

Ultim'ora

Scossa di #terremoto nella Valle del Salto, avvertita anche nella Marsica

Pubblicato

on

Carsoli – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è avvenuta alle 19.50 nella zona della Valle del Salto. L’epicentro è stato localizzato dall’Ingv nel comune di Montenero Sabino in provincia di Rieti. L’evento sismico è stato avvertito distintamente anche nella Marsica in particolare nella Piana del Cavaliere. Numerose, infatti, le segnalazioni giunte dai residenti del carseolano. La scossa è stata sentita anche a Roma, nelle zone nord e est, e a Terni.

Continua a leggere

Meteo

Nuova ondata di maltempo sulla Marsica

Pubblicato

on

Marsica – Una nuova perturbazione ha raggiunto la Marsica. I primi piovaschi stanno interessando il territorio già dalla tarda serata di ieri soprattutto nei settori sud-occidentali. La giornata di oggi è iniziata all’insegna dell’instabilità con rovesci sparsi o isolati, che si faranno diffusi tra metà mattinata e tardo pomeriggio, risultando anche di forte intensità tra carseolano, Monti Simbruini, Valle Roveto e area di Pescasseroli. Questa nuova ondata di maltempo sarà meno intensa di quella precedente, ma non meno pericolosa. Ci saranno piogge diffuse con i fenomeni più intensi che andranno a colpire proprio le stesse aree, dove i fiumi sono intorno al livello di attenzione. Il livello di allarme previsto è di colore arancione (1 su 3) sul settore centro e orientale della Marsica, di colore rosso (2 su 3) sul comparto occidentale e meridionale del territorio. Venti da sud, moderati nella zona della Vallelonga e basso Carseolano.  Temperature stazionarie.

 

Continua a leggere

Ultim'ora

Ripristinato il flusso idrico a Tagliacozzo, domani tutti a scuola tranne al “Tantalo”

Pubblicato

on

TagliacozzoRispristino del flusso idrico e dell’attività scolastica nel comune di Tagliacozzo. Lo ha reso noto il primo cittadino, Vincenzo Giovagnorio.

“Il Consorzio acquedottistico marsicano ha informato il Comune della Città di Tagliacozzo che l’allarme torbidità dell’acqua è rientrato. Alle ore 19.30 circa è stato riaperto il flusso idrico delle sorgenti del Liri e di Verrecchie.
Nel giro di qualche ora l’acqua tornerà regolarmente nei nostri rubinetti. Domani, 31 ottobre, si terranno quindi regolarmente le lezioni nei plessi “A. Argoli”, “Bevilacqua” e Montessori. Saranno invece sospese le lezioni nel solo plesso della “Tantalo” per facilitare un intervento manutentivo dovuto ad alcune infiltrazioni dal tetto per le intense piogge di questi giorni”.

Continua a leggere

Ultim'ora

Allarme torbidità rientrato, riaperto il flusso dell’acquedotto Liri-Verrecchie

Pubblicato

on

Marsica – Il Consorzio acquedottistico marsicano ha informato che l’allarme torbidità dell’acqua è rientrato. Alle ore 19.30 circa è stato riaperto il flusso idrico delle sorgenti del Liri e di Verrecchie.

Continua a leggere

Ultim'ora

Albero cade su un’auto in via XX Settembre ad Avezzano

Pubblicato

on

Avezzano – Un grosso albero è caduto in via XX Settembre ad Avezzano colpendo un’automobile. E’ accaduto ieri pomeriggio intorno alle 17. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Avezzano.

Continua a leggere

Ultim'ora

Allerta maltempo: le scuole restano chiuse in 12 comuni della Marsica

Pubblicato

on

Marsica – Anche per la giornata di oggi, martedì 30 ottobre, le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse a causa del perdurare dell’allerta maltempo nei seguenti comuni: Luco dei Marsi, Castellafiume, Aielli, CerchioSan Vincenzo Valle Roveto, Pescasseroli, San Benedetto dei Marsi, Balsorano, Pescina, Capistrello, Civitella Roveto e Canistro

A Collelongo scuole aperte ma con ingresso posticipato alle 9.30

Notizia in aggiornamento …

Continua a leggere

Ultim'ora

Tre alberi caduti lungo via la torre a Celano per le forti raffiche di vento

Pubblicato

on

Celano – Il primo cittadino di Celano, Settimio Santilli, ha segnalato la presenza di tre alberi caduti su via la torre che hanno interrotto il transito. Il sindaco raccomanda la massima prudenza“Si prega di prestare molta attenzione, in attesa di intervenire prima possibile” ha scritto. Alberi caduti ieri anche a Balsorano [Leggi qui] e Luco dei Marsi [Leggi qui]

Continua a leggere

In Evidenza

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com