Connect with us

Eventi

“Le mille ed una notte di… Al-addin” musical ad Avezzano

Pubblicato

on

Avezzano. Il magico mondo di Al-addin e della principessa Jasmine coinvolgerà grandi e piccoli nello spettacolo portato in scena dalla Compagnia Teatrale Realtà O-Scena ad Avezzano. Due ore di buon teatro regalate al pubblico richiedono mesi di preparazione per una Compagnia amatoriale che può contare in massima parte solo sulle proprie risorse; c’è chi realizza i costumi e chi si occupa del trucco; una squadra lavora all’allestimento delle scenografie e degli oggetti di scena; il reparto tecnico si occupa di montare le coreografie, preparare gli attori nelle canzoni, definire suoni luci ed effetti digitali e studiare vari metodi per pubblicizzare lo spettacolo; infine il tutto viene sapientemente unito dalle indicazioni delle assistenti di scena e della regia. Ogni reparto lavora in modo autonomo ma in perfetta sinergia con il resto del gruppo, in modo da assicurare una riuscita impeccabile dello spettacolo. Lo spettacolo, meta ambita di una Compagnia teatrale, è importante per Realtà O-Scena almeno quanto il viaggio per arrivarci che permette, ad una Compagnia di 27 elementi giovanissimi di tutto il territorio marsicano, di vivere un ricco contesto animato da passione, amicizia, competenze e soprattutto voglia di fare.

Quest’anno il pubblico sarà coinvolto dalla romantica storia d’amore tra Al-addin, un povero ragazzo che vive di piccoli furti e la figlia del sultano, la principessa Jasmine; riuscirà Al-addin con il suo coraggio a far innamorare la principessa, una donna così forte che sogna la libertà? Sono questi infatti alcuni dei messaggi che la Compagnia Teatrale Realtà O-Scena vuole trasmettere al pubblico, la libertà, l’amore, il coraggio, la lealtà. Anche l’estate avezzanese sarà allietata dalle atmosfere arabe e il pubblico sarà invitato a compiere un viaggio con la fantasia fino ad arrivare in terre lontane. Tutto è pronto per stasera e la Compagnia Teatrale Realtà O-Scena aspetta il caloroso pubblico per regalargli due ore di magia.

Lo spettacolo si terrà al Castello Orsini ed è gratuito.

Attualità

Agricoltura e tecnologia, nuovi strumenti e nuove prospettive contro lo spopolamento delle aree interne

Pubblicato

on

Luco dei Marsi – È in programma per oggi, sabato 15 settembre, alle 17, nella sala dell’ex municipio, in piazza Umberto I a Luco dei Marsi, l’evento a tema: “Innovazione tecnologica dell’agricoltura possibile risposta allo spopolamento delle aree interne” organizzato dai corsisti dell’Accademia Primo Levi, Emanuele Zuffranieri, anche consigliere comunale, e Cesare Augusto Scipioni, con il patrocinio del Consiglio regionale. Al centro della conferenza, strumenti e possibilità offerti dalle nuove tecnologie applicate al comparto agricolo e alla gestione delle aziende dell’agroindustria: app digitali, droni, sensori ad altissima precisione, mappe 3D, agricoltura di precisione. Mezzi oggi utilizzabili nell’agricoltura e in grado di condurre a una profonda ridefinizione degli obiettivi, con l’ottimizzazione della produzione in termini di sostenibilità e qualità, la riduzione dei rischi sul lavoro e la tutela della salute e dell’ambiente.

Una rivoluzione epocale per gli imprenditori agricoli che, inoltre, apre nuove prospettive per l’occupazione giovanile, anche in relazione alle nuove competenze professionali che la diffusa applicazione delle nuove tecnologie richiederà già nel breve-medio periodo, e che suggerisce interessanti scenari circa la vitalità delle aree interne. L’evento si avvarrà dei qualificati contributi di Giuseppe Di Pangrazio, presidente del consiglio Regione Abruzzo, Nicodemo Oliverio, responsabile nazionale Agricoltura PD, Michele Fina, presidente dell’Accademia Primo Levi.

 

Continua a leggere

Eventi

Scorrendo con il Liri, una corsa lunga un fiume

Pubblicato

on

Torna la maratona con protagonista il territorio della Valle Roveto

Valle Roveto – É in programma per domani, domenica 16 settembre, la manifestazione “Scorrendo con il Liri” con la Ecoultramarathon 65 Km , campionato Italiano IUTA delle 40 miglia su strada da Cappadocia a Isola Liri e la UltraHalfMarathon 27 Km da San Vincenzo Valle Roveto ad Isola Liri. La manifestazione, unica nel suo genere nell’Italia centrale, giunta alla quarta edizione è ormai un riferimento riconosciuto nel panorama sportivo e culturale italiano.

Percorsi paralleli per il Liri e per l’ultramaratona Scorrendo con il Liri che, partendo dalle sorgenti del fiume, ne affianca il percorso, attraversando tutta la splendida Valle Roveto, fino alla Cascata Grande di Isola. Un’unica “via dell’acqua tra sport e cultura” che mira a promuovere le diverse componenti – geografiche, culturali, ambientali – di un territorio davvero straordinario. Da qualche tempo viene sempre più spesso preso in considerazione anche lo sport come importante elemento di marketing e di creazione di nuovi indotti. È da questa considerazione che in una terra tanto timida quanto ricca di storia e di bellezze, e soprattutto poco avvezza a manifestazioni sportive di alto livello, come questa tra l’aquilano e il frusinate, che i lungimiranti organizzatori dell’Associazione “ASD Scorrendo con il Liri”, hanno pensato a un programma che abbinasse la valorizzazione in tutti i suoi aspetti del fiume Liri e del vasto territorio che attraversa, a una gara di corsa extralarge sulle strade che affiancano il lunghissimo corso d’acqua. Da questo lodevole intento nel 2015, condiviso e sostenuto dai Comuni della Valle Roveto, è infatti nata Scorrendo con il Liri, dalla sorgente nascosta di Cappadocia, tra le montagne dell’Abruzzo, al meraviglioso salto di 27 metri della cascata di Isola del Liri. Una prova competitiva di 65 chilometri che, seguendo la corrente e toccando 11 comuni, 2 valli, 2 province e 2 regioni, contribuisce a far conoscere il territorio che attraversa e le sue radici storiche e culturali, oltre a educare al rispetto e alla difesa dell’ambiente. Il fiume che, scorrendo nella storia ha da sempre rappresentato un limite naturale, stavolta viene proposto, insomma, non più come una “divisione”, ma una “unione” tra territori per recuperare, conservare e valorizzare l’importante patrimonio anche paesaggistico che li caratterizza.

Il percorso, interamente stradale, vede la partenza alle 9.30 a Cappadocia, a 1.108 metri s.l.m. e il traguardo alla cascata di Isola del Liri dopo aver attraversato il territorio della Valle Roveto, in particolare dei comuni di Castellafiume, Capistrello, Canistro, Civitella Roveto, Civita d’Antino, Morino, San Vincenzo Valle Roveto, Balsorano, e poi Sora. Accompagnando il corso del fiume, è caratterizzato da un dislivello a scendere di 809 metri, con una pendenza media dell’1,28 %.

Per la sua valenza culturale Scorrendo con il Liri ha ottenuto per il terzo anno il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco

 

Fonte foto di copertina: web – Scorrendo con il Liri

Continua a leggere

Cultura

Omaggio a Edoardo Gagliardi, sabato l’inaugurazione della mostra

Pubblicato

on

Avezzano – Sarà inaugurata sabato, 15 settembre, alle 18,30, l’omaggio all’artista Solitario Nero, Edoardo Gagliardi (1939 -2003). a cura del Gruppo Artisti Marsarte con L’Associazione Culturale Madonna Del Passo e il patrocinio del Comune di Avezzano. La mostra si terrà nei locali della parrocchia Madonna Del Passo – Piazzale Madonna Del Passo, ad Avezzano.

Presenterà la manifestazione la dott.ssa Rossana Petricola, dopo il saluto del Presidente dell’Associazione Culturale Madonna del Passo, Rocco Nubile, interverranno l’assessore alla Cultura dott. Pierluigi Di Stefano, il vice presidente della Provincia dell’Aquila prof. Alberto Lamorgese e il presidente del Gruppo Artisti Marsarte prof. Maurizio Lucci.

Curatore della Mostra Dott Francesco Subrani.

Orario di apertura della mostra dalle ore 10,00 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 19,30.

Continua a leggere

Cultura

Tra cultura, viaggio e convivio il finale speciale della ricchissima rassegna “Vacanze luchesi”

Pubblicato

on

Luco dei Marsi – È in programma per questa sera, giovedì 13 settembre, alle 21, nella sala consiliare del Comune di Luco dei Marsi, la presentazione del libro: “La costa dei Trabocchi tra il feltrino e il Sangro”, di Rocco Cuzzucoli Crucitti. Storia, ambiente, processi produttivi e trasformazioni socio-economiche di uno dei tratti più interessanti della costa abruzzese nell’analisi e nello sguardo dell’Autore, che propone una lettura originale e affascinante del rapporto tra territorio e comunità. L’incontro letterario, a cura dell’associazione “Lucus”, è parte dell’ideale gemellaggio culturale tra entroterra e costa che proseguirà con la gita in programma per domenica, 16 settembre, nei suggestivi luoghi descritti nell’opera – i trabocchi, l’Abbazia di San Giovanni in Venere, l’Eremo dannunziano, tra gli altri – evento finale che siglerà la lunga e ricchissima rassegna estiva “Vacanze luchesi”. Saranno presenti, con la sindaca Marivera De Rosa e l’Autore, i relatori Lino Olivastri e Aurelio Manzi. Per informazioni sulla visita culturale e conviviale di domenica: 389/1130000.

Continua a leggere

Attualità

Sul Monte Marsicano con Ethnobrain

Pubblicato

on

Marsica – L’appuntamento per una full immersion nei panorami mozzafiato del Monte Marsicano è per sabato 15 settembre. Il Monte Marsicano è uno dei giganti del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, con i suoi 2245 m.s.l.m.. Dalla vetta si gode di un panorama mozzafiato che nelle giornate di sole spazia su gran parte del centro Italia. Escursione impegnativa su sentiero dalla pendenza costantemente decisa.

INFO

Livello di difficoltà: EE

Durata escursione: 8 ore circa

Dislivello in salita: 1200 m circa

PROGRAMMA

Ore 7.00 ritrovo presso il Bar Cavour, in piazza Cavour, Avezzano

Ore 8:30 partenza escursione

Pranzo al sacco

Ore 16:30 fine escursione

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO

Scarponi da trekking, pantaloni lunghi, giacca anti vento, pile, mantellina antipioggia, cappello, occhiali da sole, crema solare, borraccia.

Pranzo al sacco

N.B.

L’Associazione si riserva il diritto di cambiare destinazione o annullare l’escursione in caso di condizioni sfavorevoli.

La partecipazione all’evento e’ aperta a tutti i soci Ethnobrain.

Per info su tesseramento contattare il numero 3471067619 o scrivere al seguente indirizzo: segreteria@ethnobrain.com

Continua a leggere

Attualità

L’Abruzzo nella grande storia, convegno con il professor Marco Patricelli

Pubblicato

on

Avezzano – L’associazione culturale Avezzan’Europa organizza un convegno a tema: “1943, l’Abruzzo nella grande storia”, in programma per giovedì, 13 settembre, alle ore 17.30, nella sala convegni del Restaurant Cafè “Umami” di Avezzano.

Relatore il professor Marco Patricelli, storico di fama internazionale, giornalista e scrittore abruzzese; i suoi libri sono stati tradotti in diverse lingue straniere e hanno affrontato pagine in ombra della Seconda guerra mondiale, spesso ribaltando verità che apparivano consolidate. Patricelli ha insegnato Storia dell’Europa contemporanea all’Università D’Annunzio Chieti-Pescara ed è stato insignito di diversi premi, riconoscimenti e onorificenze anche all’estero.

Introduce la conferenza il presidente di Avezzan’Europa, Brizio Montinaro; presenta e modera il giornalista Eliseo Palmieri.

 

 

Continua a leggere

Attualità

A Sapori e Saperi del Velino protagonista l’enogastronomia di qualità

Pubblicato

on

Percorsi di gusto tra i prodotti a km 0

Rosciolo dei Marsi – Saranno l’enogastronomia di qualità e i prodotti a km 0 i protagonisti dei percorsi del gusto che sabato 22 settembre animeranno la prima serata di “Sapori e Saperi del Velino”, giunta quest’anno all’ottava edizione. L’iniziativa, organizzata come ogni anno dalla Proloco di Rosciolo dei Marsi in collaborazione con il comune di Magliano, punta a valorizzare le eccellenze del territorio. Proprio per questo all’interno dei percorsi del gusto, che prenderanno forma lungo tutto il centro storico del borgo di Rosciolo, i visitatori potranno trovare stand con arrosticini dop, tartufo, zafferano, legumi e grani dimenticati, nonché pane fatto in casa e dolci preparati con le ricette tipiche. Gli organizzatori inoltre hanno pensato di accompagnare lo spazio food con una serie di cantine che verranno dedicate quest’anno alle caratteristiche fontane di Rosciolo. All’interno di questi punti verranno create delle vere e proprie enoteche con il servizio professionale curato dalla Fondazione Italiana Sommelier che permetteranno agli ospiti di degustare i migliori vini abruzzesi nonché la riscoperti di vitigni autoctoni, ormai dimenticati. Nell’ambito della manifestazione “Sapori e Saperi del Velino”, inoltre, non mancherà l’appuntamento social. I visitatori potranno recarsi alle pendici del Velino e scattarsi un selfie con la caratteristica cornice. Basterà poi postarla sulla pagina Facebook “Sapori e Saperi Velino” con l’hashtag #cornicedelvelino e chiedere agli amici di mettere un like. Quella che otterrà più consensi entro sabato 22 settembre vincerà uno zaino da trekking messo in palio dagli organizzatori.

Continua a leggere

In Evidenza

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com