Connect with us

Avezzano

I cani non possono entrare al parco giochi, Di Bastiano: lo prevede il regolamento, serve un’area esclusiva

Pubblicato

on

Avezzano – Il Centro Giuridico del Cittadino, guidato da Augusto Di Bastiano, interviene, leggi alla mano, nel merito della questione del divieto di accesso per i cani a Piazza Torlonia mettendo di fatto un punto al dibattito che ha spaccato l’opinione pubblica cittadina oltre a generare un conflitto tra animalisti e amministrazione comunale.“Il caso del divieto dei Cani a Piazza Torlonia sta diventando un muro contro muro, ma in molti hanno dimenticato il Regolamento di polizia amministrativa e di sicurezza urbana – sottolinea Di Bastiano che al Titolo sedicesimo “Norme particolari sui cani nelle aree pubbliche” articolo 110 punto 18 riporta: “è’ vietato l’accesso ai cani nel raggio di cento metri dalle aree destinate attrezzate ad aree giochi per bambini”. (Atto rivisitato e aggiornato  dal consiglio comunale con atto N.952 del 22/12/2017).

“Questo vuol dire che buona parte della villa non può essere frequentata da cani, sicuramente sono fuori portata dei cani fontana e fontanella. Un regolamento esiste e va rispettato, altra cosa è la dialettica fra l’assessore che proibisce l’intera villa ai cani e chi no. Il regolamento in essere non proibisce accesso alle aree pubbliche a cani, ma norma tutta la materia con prescrizioni ed indicazioni precise (vedi Parchi Giochi-Aiuole Tribunale-Pineta zona Nord –etc etc ), anche perché la giurisprudenza e molto chiara in merito, certo è che eventuali modifiche sono materia della giunta che deve formulare una proposta che dovrà essere valutata dalla commissione preposta e infine il Consiglio Comunale, quindi il dibattito è tutto aperto, certo è che i  vigili sono tenuti a far rispettare tutto ciò che è scritto nel Regolamento di polizia amministrativa e di sicurezza urbana. Io ritengo – conclude Di Bastiano – che la città necessiti anche di un’area destinata esclusivamente ai cani che come ci ricorda la legge i cani devono poter correre in poche parole attività motoria soprattutto per quei cani che vivono in casa. Il parco periurbano ha grandi spazi e una porzione di quest’area debitamente attrezzata potrebbe essere utile”.

 

Avezzano

Ceglie e Cambise (Pd): che fine ha fatto la sede di Giurisprudenza al Crua?

Pubblicato

on

Avezzano“Il futuro si fa attendere. Entro il 31 dicembre 2018 era previsto il trasferimento della sede distaccata di Giurisprudenza di Avezzano (Università degli studi di Teramo) dal Liceo Classico ai Locali del CRUA (Ex CRAB), ma ancora niente”. Lo hanno dichiarato il segretario del PD di Avezzano Giovanni Ceglie ed Aurelio Cambise Per il tribunale il ministro delle Giustizia Alfonso Bonafede rimanda ad un futuro appuntamento e aggiungonoDov’è la futura sede del corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo sede distaccata di Avezzano? Non doveva essere allocata in via Sandro Pertini nei locali del CRUA entro il 31 dicembre? E’ questa la struttura Prestigiosa per la sede distaccata di Giurisprudenza in Avezzano? Non sarebbe meglio Palazzo Torlonia o il Centro di Avezzano deve comunque scomparire? La sede distaccata di Giurisprudenza in Avezzano ha una  frammentazione delle strutture basilari (Aule, Segreteria, Biblioteca) che incide sul prestigio della stessa sede distaccata.” continuano Ceglie e Cambise “Un Corso di laurea necessita di aule magne per la didattica, di aule studio, di una biblioteca, di una Segreteria Studenti, di una connettività Wi-FI rispondenti alle esigenze degli studenti e la migliore soluzione sarebbe l’utilizzo dei locali di Palazzo Torlonia. Il Presidente del Consiglio Regionale, Giuseppe Di Pangrazio, e l’ex Sindaco Gianni Di Pangrazio lo avevano fatto, perseguendo con tutti i mezzi il ritorno del  Palazzo Torlonia nella disponibilità del Comune di Avezzano, insieme all’ottenimento dei fondi del Masterplan, necessari a realizzare i lavori per la valorizzazione dell’area. La sede distaccata andrebbe rilanciata a tutti i costi, perché è un’eccellenza per gli studi giuridici in Abruzzo e permetterebbe di attrarre  quell’utenza studentesca, non solo marsicana, che fino ad oggi si è riversata, numerosa, negli atenei del Lazio. La sede distaccata di Giurisprudenza  si affianca positivamente al Tribunale ancora perfettamente funzionante (fino al 2021), ritenuto dagli esperti di statistiche uno dei più efficienti d’Italia e l’istituzione di un eventuale secondo Corso di laurea agro-alimentare potrebbe trovare utili sbocchi per i giovani delle scuole secondarie, tra cui l’Istituto tecnico professionale agrario “Arrigo Serpieri”. Inoltre, se si creasse un Master di II livello ad Avezzano, tale da abbracciare tematiche comuni alla già esistente sede distaccata di Giurisprudenza e al settore tecnico – agrario (Si pensi alla vocazione agricola della Marsica), avremmo il primo Master in Italia così specializzato. Se vogliamo ridare la speranza ai marsicani e far rinascere la loro vita bisogna insistere sull’offerta dei servizi e non sui continui tagli. Questi argomenti sono in sintonia con le priorità dichiarate dal candidato alla Presidenza della Regione Abruzzo Giovanni  Legnini. Tribunale e  linea ferroviaria Pescara – Avezzano – Roma sono le basi di una rinascita delle aree interne” sottolineano “In un momento di difficoltà economica del Paese offrire servizi culturali di questo genere significa venire concretamente incontro alle famiglie, le quali possono offrire ai loro figli possibilità di studio e di sviluppo culturale, che altrimenti non potrebbero per le loro ristrettezze.  Bisogna provare a immaginarsi cosa sarebbe Avezzano e la Marsica  senza la sede distaccata di Giurisprudenza e senza il Tribunale concludono il Segretario del PD di Avezzano Giovanni Ceglie ed Aurelio Cambise (PD).

Continua a leggere

Avezzano

650mila euro per gli impianti sportivi di hockey e rugby della città

Pubblicato

on

Avezzano – L’assessorato allo Sport rende noto che con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (del 22/10/2018) è stato concesso al Comune di Avezzano un finanziamento di 650mila euro per l’adeguamento e la rigenerazione degli impianti sportivi di Hockey e Rugby.
“L’intervento prevede il rifacimento completo del manto in erba sintetica del campo di hockey” , spiega il dirigente Sergio Pepe, “l’eliminazione di barriere architettoniche che impediscono l’accesso alle strutture sportive ai diversamente abili, le sistemazioni delle aree circostanti e del parcheggio nonché la manutenzione straordinaria degli spogliatoi esistenti e delle ringhiere di protezione degli spalti”.
“Quanto prima si procederà ad apposita variazione di bilancio per l’inserimento dell’intervento sul programma triennale delle opere pubbliche” , commenta l’assessore allo Sport Crescenzo Presutti, “con questo intervento ad Avezzano avremo modo di poter ospitare eventi di carattere internazionale” .
Intanto il sindaco Gabriele De Angelis ha ricevuto in Comune la visita del presidente della Federazione Italiana Hockey Sergio Mignardi, accompagnato da Claudio Valdinoci, coordinatore dell’ufficio impianti sportivi e Roberto Serone e Elisabetta Gualtieri, rispettivamente presidente della Asd Hockey Avezzano e responsabile locale dell’omologazione degli impianti sportivi che ospitano l’hockey.

Continua a leggere

Avezzano

La commissione mense nel centro di cottura pasti delle scuole cittadine

Pubblicato

on

Avezzano – Ispezione a sorpresa della commissione mense del Comune di Avezzano nei locali della Essebi ristorazione in cui vengono preparati i pasti serviti ai bambini delle scuole dell’infanzia e delle primarie della città. Questa mattina l’assessore alle Politiche scolastiche Chiara Colucci, insieme alle dipendenti del settore Sociale e a due mamme che fanno parte della commissione che controlla periodicamente il servizio offerto ai bambini, ha visitato il magazzino e i locali in cui avviene la cottura dei pasti. “Sono molto soddisfatta dell’esito del sopralluogo”, è il commento dell’assessore Colucci, “abbiamo trovato locali perfettamente puliti, personale professionale e al tempo stesso molto cordiale e ospitale. Anche questa volta abbiamo avuto la possibilità di assaggiare alcune pietanze che sono risultate preparate con ingredienti genuini. Buone e gustose. Abbiamo avuto modo anche di vedere come alcune preparazioni sono a parte, a seconda delle esigenze dei bambini”.  L’assessore e gli altri componenti della commissione sono stati guidati all’interno della struttura da Valentina Savina, responsabile dell’area mensa.
Solo per la mattinata di oggi sono stati preparati, per le scuole di Avezzano, circa 1000 pasti.
  

Continua a leggere

Avezzano

250 nuovi alberi per il centro di Avezzano, si inizia da via Corradini con gli studenti del Serpieri

Pubblicato

on

Avezzano  – Rilievi sulle alberature esistenti e consulenza nella progettazione del nuovo verde pubblico della città. Si inizia da via Corradini. È arrivato questa mattina l’accordo tra l’assessorato all’Ambiente guidato da Crescenzo Presutti e l’istituto agrario “Serpieri” per la sottoscrizione di una convenzione che stabilirà la collaborazione tra la scuola e l’Ente. Oltre a Presutti, presenti la dirigente scolastica Paola Angeloni, accompagnata dal docente Ruffino Sgammotta, il dirigente comunale, l’ingegnere Stefano Di Fabio e i funzionari Pasquale Partemi e Federica Cavicchio. “Non appena sottoscritta la convenzione”, precisa l’assessore Presutti, “vedremo a lavoro su via Corradini i giovani del Serpieri insieme ai docenti che saranno interessati nel progetto. Molti degli alberi presenti si trovano in uno stato di salute precaria e presentano gravi criticità, molti sono stati abbattuti e mai sostituiti. Solo su via Corradini ne mancano circa 40-50. Si pensi su tutto il quadrilatero ne mancano circa 250. Appena presa visione del quadro generale provvederemo con la messa a dimora di nuove piante. Lo scopo è quello di ridisegnare anche a livello naturalistico la strada principale che attraversa il centro della città. L’iniziativa rientra così in un progetto di riqualificazione più ampia”.

Continua a leggere

Avezzano

Tutto pronto per la maxi esercitazione del 13 gennaio, ecco cosa fare al suono della sirena…

Pubblicato

on

Avezzano – Meno sette giorni da oggi per l’ “Exercise Avezzano 2019”, la maxi esercitazione di protezione civile in programma domenica 13 gennaio,con lo scopo di testare il piano comunale per le emergenze. Al suono della sirena e delle campane la popolazione sarà invitata a raggiungere le aree di attesa sia in città che nelle frazioni. Tutte le aree di attesa sono dotate di apposita segnaletica (come quella nella foto). Di seguito si riporta l’elenco delle zone di ritrovo ad Avezzano:
zona ospedale: parcheggio esterno ospedale;
zona nord pineta: piazzale ingresso atleti stadio pini; piazzale vicino alla piscina; parcheggio di via Silone;
zona nord est: piazzale chiesa Santo Spirito; parcheggio delle Poste; piazzale antistante scuola Vivenza;
zona nord ovest: parcheggio stadio Cesolino; piazza Santa Maria Goretti- via Don Minzoni; via Puglie;
zona centro: Piazza Matteotti; Piazza Tommaso da Celano; Piazza Risorgimento; Piazza Torlonia;
zona ovest: Chiusa Resta; piazzale via Grieco-Via Napoli;
zona sud est: Piazza Fiasca;
zona sud: parcheggio Via Cassino; piazza Cavour; via Pertini, Crua (ex Crab);
via San Francesco: (spazio antistante Chiesa Sant’Antonio);
Caruscino: piazza antistante chiesa;
Borgo incile: piazza della chiesa
Borgo Via Nuova: piazza antistante chiesa.
Questo, invece, l’elenco delle aree di attesa individuate nelle frazioni:
San Pelino: piazza antistante la chiesa;
Antrosano: piazza della chiesa nuova;
Paterno: piazza della chiesa;
Cese: piazza centrale;
Castelnuovo: piazza centrale.
Ad accogliere i cittadini in ogni area d’attesa ci sarà la protezione civile comunale unitamente ai volontari delle tante associazioni del territorio che hanno dato la propria disponibilità a partecipare:
il Gruppo Alpini di San Pelino e Antrosano, la Croce blu marsicala Croce Verde Avezzanola Sezione UNUCI – Avezzanola Guardia EcoZoofila Nazionale AQ, l’Associazione Radioamatori, la Protezione civile di Capistrello, l’Associazione Aeronautica e il Gruppo Protezione Civile Farmacisti Provincia dell’Anta Aquila. 
L’esercitazione si svolgerà nella massima sicurezza anche grazie alla partecipazione della polizia locale che sarà impegnata nelle aree di attesa e nel pattugliamento delle strade. Il Coc, centro operativo comunale, resterà aperto durante lo svolgimento dell’esercitazione. Al suo interno è prevista una postazione per l’emittente Radio Monte Velino, che trasmetterà il tutto sulle frequenze 102.5 FM. A tal proposito il comune ha masso a disposizione delle scuole, ma anche delle famiglie, delle radioline portatili. Sono state coinvolte scuole, chiese, comprese le comunità romena e musulmana, le attività commerciali della città ed anche le strutture sanitarie. Inoltre la città è stata tappezzata di brochure informative (vedi foto) che saranno consegnate anche ai cittadini. “Il 13 gennaio 2019 faremo un esercizio collettivo e ci recheremo, in tranquillità e sicurezza, nelle aree di attesa individuate dal piano di emergenza comunale, al fine di testarlo insieme” ha dichiarato il sindaco, Gabriele De Angelis. A conclusione della giornata, alle 16, presso l’ex Scuola Montessori verranno consegnati gli attestati di partecipazione. fdm 

Continua a leggere

Avezzano

Nuovo municipio, presto il collaudo per il completamento dell’opera

Pubblicato

on

Avezzano – Un sopralluogo per verificare lo stato delle opere relative al nuovo municipio di Avezzano è stato effettuato nei giorni scorsi dal sindaco, Gabriele De Angelis, dai tecnici e dalla commissione regionale che stilerà un verbale. “ Su convocazione del collegio di collaudo delle opere costituenti il Contratto di Quartiere II, nuovo palazzo comunale, parcheggio coperto e connesse opere di urbanizzazione – ha spiegato l’architetto Sergio Pepe, dirigente dell’ufficio tecnico comunale – sono iniziate le operazioni relative alla redazione delle contabilità finali di quanto realizzato, alla redazione degli stati di consistenza e dello stato di fatto e all’emissione del certificato di collaudo tecnico amministrativo;  tutte operazioni necessarie – specifica Pepe – per poter procedere alla ripresa in possesso del cantiere e avviare le attività per il loro completamento”. Hanno presenziato il sopralluogo il collegio dei collaudatori composto dall’ingegnere Corrado Rossi, dall’avvocato Stefania Valeri e dal geometra Leonardo Gattuso, il responsabile del procedimento Pepe, il precedente responsabile, l’ingegnere Francesco Di Stefano, il direttore dei lavori, l’architetto Alberto Bisciardi. “ L’obiettivo da centrare è quello di rientrare in possesso dell’immobile incompiuto e avviare finalmente il suo completamento – ha commentato il sindaco De Angelis – così da riuscire a riunire tutti gli uffici comunali nella nuova sede con enormi vantaggi per i cittadini, che non dovranno più vagare da una zona all’altra della città; così facendo – ha continuato il sindaco –  l’amministrazione potrà contare su una maggiore efficienza degli uffici e ci sarebbe anche un consistente risparmio nella gestione degli stessi. Il nuovo palazzo comunale – ha concluso De Angelis – riqualificherà l’intera area dove senza dubbio nasceranno nuovi servizi e anche nuove attività commerciali”.

Continua a leggere

Avezzano

Il mercato del mercoledì si farà a piazza Risorgimento, al via la consegna dei nuovi stalli

Pubblicato

on

Avezzano – Nuova veste anche per il mercato del mercoledì, l’annuncio arriva da palazzo di città. “Dal 21 novembre i 21 banchi del mercato tradizionale infrasettimanale di Avezzano apriranno all’interno di Piazza Risorgimento. È dunque finita – continua la nota – la sperimentazione nata a seguito dell’installazione della nuova pista ciclabile, che percorre un lato della Piazza, che aveva portato lo spostamento di 8 banchi del mercato su un tratto di via Fontana. L’ok della giunta comunale alla nuova collocazione è arrivato ieri. Nei prossimi giorni – conclude – si procederà alla consegna degli spazi agli ambulanti e mercoledì 21 si partirà con il nuovo appuntamento”.

Continua a leggere

In Evidenza

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com