Connect with us

Senza categoria

Convocato il consiglio comunale per la surroga di Annalisa Cipollone

Pubblicato

on

Avezzano – La conferenza dei capigruppo consiliari, presieduta dal vice presidente del consiglio comunale di Avezzano Giancarlo Cipollone, ha individuato in venerdì 28 settembre, con inizio alle ore 18, la data di convocazione del prossimo consiglio comunale. All’ordine del giorno un solo punto: la surroga del consigliere Annalisa Cipollone al posto del consigliere Francesco Paciotti, in ottemperanza alla recente sentenza del TAR. Dopo il Consiglio, nei giorni immediatamente successivi si procederà alla ricomposizione delle commissioni consiliari sulla base delle designazioni dei gruppi consiliari alla luce della ricomposizione definitiva del consiglio stesso.

Senza categoria

Tutti pazzi per la Patata del Fucino Igp: il boom di richieste da tutta Europa fa salire il prezzo

Pubblicato

on

Avezzano – Grande soddisfazione è stata espressa dal Consorzio di Tutela della Patata del Fucino Igp. Il calo di produzione negli altri paesi europei ha fatto lievitare le richieste per il tubero nostrano con il conseguente aumento del prezzo di vendita. Un momento fortunato per i produttori del Fucino come non accadeva da anni. Il Consorzio di tutela così fissato la vendita del tubero, franco magazzino dei condizionatori cernite e calibrate, a 40 centesimi al chilo.

Nel corso dell’ultima riunione il consiglio di amministrazione del Consorzio di tutela Igp patata del fucino, formato da Ampp, Torti, Angelucci, F.lli Cambise, Cooperativa la Serra, la Campagnola, Sielca 2 e Cooperativa Coltor, ha concordato all’unanimità il nuovo prezzo di vendita: la confezione da 1,5 chili a 0,85 euro al chilo; 2 e 2,5 chili a 0,80 euro al chilo; in sacco a rete da 5 chili a 0,80 euro al chilo. Il tutto franco arrivo sovra imballo in cartone compresso.

Continua a leggere

Senza categoria

Impianto di compostaggio: raccolte oltre 700 firme tra Massa d’Albe, Magliano e Scurcola

Pubblicato

on

Massa d’Albe – Domenica 7 e domenica 14 ottobre il Movimento Cinque Stelle della Marsica ha avviato una raccolta firme contro l’impianto di compostaggio Cesca di Massa d’Albe. Banchetti informativi sono stati allestiti a Magliano de’ Marsi, Scurcola Marsicana e la stessa Massa d’Albe. Grazie al contributo dei cittadini sono state raccolte in totale 716 firme. Quattro importanti eventi, tutti concentrati nel mese di ottobre, hanno evidenziato la legittima preoccupazione dei cittadini in merito all’attività dell’impianto di compostaggio di proprietà del gruppo Contestabile. Oltre alle due giornate dedicate alla raccolta firme per il ricorso al Consiglio di Stato. Mercoledì 10 ottobre gli attivisti hanno tenuto un sit in di protesta davanti al tribunale di Avezzano contro i ritardi della giustizia promosso dal consigliere di minoranza Sandro Gentile al quale hanno partecipato tra gli altri il sindaco di Magliano de’ Marsi, Mariangela Amiconi, il sindaco di Scurcola Marsicana, Maria Olimpia Morgante, il sindaco di Massa d’Albe, Nazareno Lucci e i passati amministratori di Magliano [Leggi qui]. Mentre il Comitato per la difesa del territorio equo, capitanato da Velina Armati, ha organizzato per sabato 13 ottobre una marcia di protesta alla quale hanno partecipato oltre 200 persone [Leggi qui]. Inoltre il Comune di Massa d’Albe con delibera n. 18/2018 del 06/09/2018 ha istituito la Commissione di Studio “Territorio ed Ambiente”[Leggi qui].

Continua a leggere

Senza categoria

Un carrello della spesa pieno di scarpe abbandonato nel parco di via Madonna del Passo

Pubblicato

on

Avezzano – Un carrello di quelli utilizzati per fare la spesa nei supermercati pieno di scatole e scarpe è stato abbandonato vicino ad una panchina nei pressi del parco di via Madonna del Passo ad Avezzano, a due passi dall’omonima parrocchia. Le foto, una prima con le scarpe dentro al carrello ed una seconda con le scarpe gettate a terra, sono state scattate da alcuni cittadini in due diversi momenti della giornata. I residenti della zona, indignati per l’accaduto, lamentano spesso l’abbandono di abiti nel parco cittadino in oggetto.

Continua a leggere

Senza categoria

Cerca di rubare la pistola a un vigilante, bloccato dagli Alpini dell’Aquila alla stazione Termini

Pubblicato

on

L’Aquila – Attimi di paura alla stazione Termini di Roma dove, questa mattina intorno alle 12, un cittadino ghanese ha aggredito un vigilante e tentato di sottrargli la pistola. La guardia giurata era stata chiamata dal personale Atac per identificare e multare lo straniero in quanto sprovvisto del titolo di viaggio. Lo straniero ha cercato di fuggire ma è stato raggiunto dalla sicurezza, nel corso di una colluttazione il ghanese ha cercato di rubare la pistola al vigilante. Determinante è stato l’intervento dei militari dell’Esercito Italiano in presidio fisso nella principale stazione della Capitale, così come previsto dal dispositivo dell’operazione “Strade Sicure”. Si tratta dei militari del 9° Reggimento Alpini di stanza all’Aquila, guidati dal Generale Paolo Raudino. I soldati hanno prontamente bloccato lo straniero con la tecnica del “McM”, il metodo di combattimento militare. Il ghanese è stato immobilizzato, in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine. fdm
Continua a leggere

Senza categoria

La nuova altalena per disabili presa d’assalto: l’indignazione di una cittadina scatena il web

Pubblicato

on

Avezzano – Sta facendo discutere la foto pubblicata sul web da una cittadina scattata nella nuova area giochi di piazza Torlonia, inaugurata solo ieri. La foto ritrae numerosi bambini prendere letteralmente d’assalto l’altalena per disabili il tutto in presenza di alcuni adulti. Lo scatto ha aperto un dibattito virtuale tra i cittadini di Avezzano utenti della rete. “Quando l’inciviltà ad Avezzano supera tutti i limiti” avrebbe dichiarato l’autrice della foto “Non è tanto per i troppi bambini ma perché quella è un’altalena per i disabili. Mi dispiace per aver pubblicato la foto, queste cose io non le faccio mai, ma mi ha turbato”. Alla ragazza che ha scattato la foto ha fatto eco la giovane madre di un bambino disabile di quattro anni denunciando lo stesso fatto. Sembra. infatti, che non si tratti di un episodio isolato anche se l’area giochi è aperta da sole 48 ore.

In molti, dello stesso parere, hanno commentato così: “Spero che i genitori, vedendosi in questa foto, si rendano conto di ciò che hanno fatto, senza uscirsene con la solita frase: e che sarà mai!!”; “Secondo me non hanno proprio capito la funzione di quel gioco…”. Naturalmente c’è stato anche qualcuno che ha minimizzato ritenendo come incivili ben altri accadimenti: “Vi state preoccupando per 4 bambini che stanno sopra la giostra per i disabili (che non si vedono) quando sulla superstrada si sono buste dell’immondizia buttate per la strada, scarpe usate buttate sopra la madonna del passo e secchi pubblici della pineta usati come discariche. Questa è inciviltà!”. E alla fine c’è qualcuno che con un pizzico di pungente ironia scrive “La colpa è dei cani ragazzi…. “. fdm

Continua a leggere

Senza categoria

Atti vandalici nel parcheggio del cimitero, infranto il finestrino di un’auto. I cittadini invocano più sicurezza

Pubblicato

on

Avezzano – Ancora atti vandalici ai danni delle auto parcheggiate fuori al cimitero di Avezzano. L’ultimo episodio è stato denunciato questa mattina. Un uomo si è recato nel luogo sacro per una visita ai propri cari defunti lasciando l’auto nel parcheggio che costeggia la strada principale. All’uscita l’uomo ha trovato un’amara sorpresa: il finestrino anteriore del lato passeggero in frantumi. Un semplice atto vandalico o l’opera di qualche malintenzionato in cerca di denaro o oggetti di valore da rubare?
I cittadini, che in passato avevano già denunciato simili episodi, tornano ad invocare maggiore sicurezza per i visitatori del cimitero anche attraverso l’istallazione di un sistema di videosorveglianza per scoraggiare e punire i responsabili.

Continua a leggere

Senza categoria

L’Orso Mario a Luco dei Marsi, le foto degli avvistamenti impazzano sul web [FOTO]

Pubblicato

on

Luco dei Marsi – Impazzano sulla rete le foto dell’incursione dell’orso Mario nel centro abitato di Luco dei Marsi. [Leggi qui]. Ieri sera il plantigrado ha fatto irruzione in una casa abitata nei pressi del giro dell’anello “Floridi”, è stato necessario l’intervento del guardaparco e dei carabinieri forestali. Questa mattina, invece, l’orso è stato avvistato in pieno centro abitato: attraversando la centralissima via Duca degli Abruzzi si è diretto verso il borgo alto del paese probabilmente cercando la strada per tornare nei boschi. L’orso, ghiotto di miele ,avrebbe lasciato segni del suo passaggio presso un allevamento di api. Arnie sono state assaltate e ripulite dall’orso  nei pressi di Strada 42, area fucense del comprensorio luchese.

Continua a leggere

In Evidenza

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com