Connect with us

Ultim'ora

Boom di download per Notifica$h, l’app che ti fa guadagnare con la pubblicità

Pubblicato

on

E’ presente negli store da pochi giorni ed è già sugli smartphone di migliaia di utenti. Increduli e incuriositi dalla rivoluzionaria possibilità che offre l’app di guadagnare ricevendo pubblicità sul cellulare, sono in moltissimi ad averla scaricata iniziando ad accumulare credito con la semplice lettura delle notifiche pubblicitarie. Semplicità e autenticità sono i punti forza di Notifica$h; scaricando l’app, attualmente disponibile per Apple e Android, a breve anche per Windows, è possibile selezionare alcuni paramenti identificativi del fruitore e i relativi campi di interesse per la sola ricezione di pubblicità mirata. Al termine della registrazione l’utente inizia a guadagnare alcuni centesimi di euro per ogni notifica pubblicitaria visualizzata sul proprio smartphone. Il credito si accumula in un salvadanaio virtuale, presente nel profilo personale, e al raggiungimento di 2 euro, l’utente potrà utilizzarlo in ricariche telefoniche, sconto merce oppure richiedere l’accredito direttamente sul conto Paypal, postepay o conto corrente. L’app, sviluppata da un gruppo di giovani della provincia di L’Aquila, è gratuita ed è la prima sul mercato mobile italiano che permette all’utente di guadagnare attraverso la ricezione di notifiche ed è destinata a chiunque voglia fare pubblicità, dal piccolo imprenditore al libero professionista, fino alla grande catena commerciale e a chiunque voglia raggiungere il destinatario del messaggio pubblicitario direttamente sullo smartphone, magari selezionandolo in base all’età, alla città, al sesso, alla professione e comunque in modo mirato.

Con Notifica$h si aprono le frontiere ad un nuovo modo di fare e ricevere pubblicità, innovativo ed efficace, dando la possibilità all’azienda di acquistare pacchetti di notifiche, selezionare il pubblico a cui intende rivolgersi, verificare le visualizzazioni delle notifiche e creare la propria locandina pubblicitaria attraverso il sito internet www.notificash.it, e all’utente finale la possibilità di guadagnare scegliendo quale pubblicità ricevere.

 

Ultim'ora

Scossa di #terremoto nella Valle del Salto, avvertita anche nella Marsica

Pubblicato

on

Carsoli – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è avvenuta alle 19.50 nella zona della Valle del Salto. L’epicentro è stato localizzato dall’Ingv nel comune di Montenero Sabino in provincia di Rieti. L’evento sismico è stato avvertito distintamente anche nella Marsica in particolare nella Piana del Cavaliere. Numerose, infatti, le segnalazioni giunte dai residenti del carseolano. La scossa è stata sentita anche a Roma, nelle zone nord e est, e a Terni.

Continua a leggere

Meteo

Nuova ondata di maltempo sulla Marsica

Pubblicato

on

Marsica – Una nuova perturbazione ha raggiunto la Marsica. I primi piovaschi stanno interessando il territorio già dalla tarda serata di ieri soprattutto nei settori sud-occidentali. La giornata di oggi è iniziata all’insegna dell’instabilità con rovesci sparsi o isolati, che si faranno diffusi tra metà mattinata e tardo pomeriggio, risultando anche di forte intensità tra carseolano, Monti Simbruini, Valle Roveto e area di Pescasseroli. Questa nuova ondata di maltempo sarà meno intensa di quella precedente, ma non meno pericolosa. Ci saranno piogge diffuse con i fenomeni più intensi che andranno a colpire proprio le stesse aree, dove i fiumi sono intorno al livello di attenzione. Il livello di allarme previsto è di colore arancione (1 su 3) sul settore centro e orientale della Marsica, di colore rosso (2 su 3) sul comparto occidentale e meridionale del territorio. Venti da sud, moderati nella zona della Vallelonga e basso Carseolano.  Temperature stazionarie.

 

Continua a leggere

Ultim'ora

Ripristinato il flusso idrico a Tagliacozzo, domani tutti a scuola tranne al “Tantalo”

Pubblicato

on

TagliacozzoRispristino del flusso idrico e dell’attività scolastica nel comune di Tagliacozzo. Lo ha reso noto il primo cittadino, Vincenzo Giovagnorio.

“Il Consorzio acquedottistico marsicano ha informato il Comune della Città di Tagliacozzo che l’allarme torbidità dell’acqua è rientrato. Alle ore 19.30 circa è stato riaperto il flusso idrico delle sorgenti del Liri e di Verrecchie.
Nel giro di qualche ora l’acqua tornerà regolarmente nei nostri rubinetti. Domani, 31 ottobre, si terranno quindi regolarmente le lezioni nei plessi “A. Argoli”, “Bevilacqua” e Montessori. Saranno invece sospese le lezioni nel solo plesso della “Tantalo” per facilitare un intervento manutentivo dovuto ad alcune infiltrazioni dal tetto per le intense piogge di questi giorni”.

Continua a leggere

Ultim'ora

Allarme torbidità rientrato, riaperto il flusso dell’acquedotto Liri-Verrecchie

Pubblicato

on

Marsica – Il Consorzio acquedottistico marsicano ha informato che l’allarme torbidità dell’acqua è rientrato. Alle ore 19.30 circa è stato riaperto il flusso idrico delle sorgenti del Liri e di Verrecchie.

Continua a leggere

Ultim'ora

Albero cade su un’auto in via XX Settembre ad Avezzano

Pubblicato

on

Avezzano – Un grosso albero è caduto in via XX Settembre ad Avezzano colpendo un’automobile. E’ accaduto ieri pomeriggio intorno alle 17. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Avezzano.

Continua a leggere

Ultim'ora

Allerta maltempo: le scuole restano chiuse in 12 comuni della Marsica

Pubblicato

on

Marsica – Anche per la giornata di oggi, martedì 30 ottobre, le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse a causa del perdurare dell’allerta maltempo nei seguenti comuni: Luco dei Marsi, Castellafiume, Aielli, CerchioSan Vincenzo Valle Roveto, Pescasseroli, San Benedetto dei Marsi, Balsorano, Pescina, Capistrello, Civitella Roveto e Canistro

A Collelongo scuole aperte ma con ingresso posticipato alle 9.30

Notizia in aggiornamento …

Continua a leggere

Ultim'ora

Tre alberi caduti lungo via la torre a Celano per le forti raffiche di vento

Pubblicato

on

Celano – Il primo cittadino di Celano, Settimio Santilli, ha segnalato la presenza di tre alberi caduti su via la torre che hanno interrotto il transito. Il sindaco raccomanda la massima prudenza“Si prega di prestare molta attenzione, in attesa di intervenire prima possibile” ha scritto. Alberi caduti ieri anche a Balsorano [Leggi qui] e Luco dei Marsi [Leggi qui]

Continua a leggere

In Evidenza

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com