Connect with us

Meteo

Allerta meteo, sulla Marsica criticità arancione domani e lunedì

Pubblicato

on

Avezzano – Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che dalla mezzanotte di domani, domenica 28 ottobre, alle 14 di lunedì 29 ottobre é prevista CRITICITÀ MODERATA / ALLERTA ARANCIONE per RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO su ABRU-E (Marsica).
Si prevedono significativi innalzamenti dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe e delle zone golenali, interessamento dei corpi arginali, diffusi fenomeni di erosione spondale, trasporto solido e divagazione dell’alveo. Possibili occlusioni, parziali o totali, delle luci dei ponti. Si chiede ai cittadini di prestare la massima attenzione.

Abruzzo

TUTTI IN PIAZZA CONTRO IL SURRISCALDAMENTO CLIMATICO

Pubblicato

on

Domani venerdì 15 marzo, in oltre 1300 diverse località di tutto il mondo, milioni di ragazzi scenderanno in piazza per sollecitare i governi ad agire contro il surriscaldamento climatico. Legambiente lancia 3 appuntamenti in Abruzzo:
– LANCIANO, oer 9.30, Scuola primaria Rocco Carabba
– PESCARA. ore 11.00, area Madonnina con la i ragazzi dell’Istituto Volta, azione ecologica sulla spiaggia con flash mob ‘No petrolizzazione’
– L’AQUILA, ore 13,30, a San Bernardino

Continua a leggere

Abruzzo

SPETTACOLARI IMMAGINI E VIDEO DELLO SHELF CLOUD SULLA COSTA ABRUZZESE

Pubblicato

on

Le immagini che arrivano da Chieti meteo Abruzzo e dagli utenti sono spettacolari, guardate voi stessi.

Di seguito un video girato a Francavilla al Mare (CH) da Giuseppe Marcello. Shelf cloud (nube a mensola) alquanto affascinante…

Scatti e filmati eccezionali catturati a Pescara da Luciano Orsini, che ringraziamo per la condivisione del suo materiale.
Si nota chiaramente l’ingresso del fronte d’aria fredda con impetuose raffiche di vento e queste nubi particolari (dette a mensola o meglio conosciute come Shelf Cloud:

Altro video “Timelapse” che ci arriva da Francavilla al Mare (CH) registrato da Adriana Zuccarini… Notate il progressivo avanzamento delle cosiddette nubi a mensola (shelf cloud), segno del transito del fronte d’aria fredda sulla nostra regione.

Di seguito uno spettacolare ed affascinante timelapse inviatoci da Montesilvano (PE) e catturato da Simone Cianci, che ringraziamo per aver condiviso il video con la nostra pagina… Avanza il fronte d’aria fredda, prestare attenzione ai possibili fenomeni intensi che andranno ad associarsi, ovvero temporali, forti se non violente raffiche di vento, sensibile calo termico, occasionali grandinate e/o rovesci di graupeln (chicchi di neve tonda). Neve che cadrà anche in montagna…

Questa infine una foto a dir poco eccezionale scattata da Fabrizio Di Vincenzo da Pescara…

Continua a leggere

Ambiente

ALLERTA METEO: APERTURA COC AD AVEZZANO

Pubblicato

on

https://www.comune.avezzano.aq.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_2357.html

Il sindaco di Avezzano Gabriele De Angelis tenuto conto dell’allerta meteo
emanata dalla protezione civile regionale annuncia l’apertura del Centro operativo comunale nella sede del Comando di Polizia locale.

Il numero da contattare in caso di emergenza è 0863 43141.

Continua a leggere

Ambiente

CADE A CAUSA DEI FORTI VENTI IL PINO SECOLARE SIMBOLO DI MASSA D’ALBE

Pubblicato

on

A Massa D’Albe cade il simbolo della comunità.

Il fortissimo vento che sta soffiando nel centro Italia miete una “vittima” storica. Il pino secolare che maestoso spiccava nel paese.

I cittadini di Massa D’Albe sono costretti a dire addio a quello che per loro era un simbolo. Anzi il simbolo.

Tanti i post e i commenti di dispiacere assoluto sui social di chi è cresciuto li.

Continua a leggere

Abruzzo

NUOVA ALLERTA METEO PER DOMANI DOMENICA 24 FEBBRAIO

Pubblicato

on

Nuova #ALLERTAMETEO. Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che è stato
emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l’Avviso di
condizioni meteorologiche avverse N. 19023 PROT. PRE/0010232 del 23/02/2019
recante:

“DALLA TARDA MATTINATA DI DOMANI, DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019, E PER LE
SUCCESSIVE 24-36 ORE, SI PREVEDE IL PERSISTERE DI VENTI FORTI O DI BURRASCA
NORD-ORIENTALI, CON RAFFICHE FINO A BURRASCA FORTE, SU TOSCANA, UMBRIA,
LAZIO, ABRUZZO, MOLISE, CAMPANIA, PUGLIA, BASILICATA, CALABRIA E SICILIA.
POSSIBILI MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE”.

Ricordiamo ai cittadini di prendere visione delle regole di autoprotezione
in caso di vento molto forte. L’amministrazione comunale raccomanda di
prestare particolare attenzione nelle zone in cui ci sono alberi, nello
specifico alla Pineta e in tutta l’area del Monte Salviano.

Evitare le zone esposte, guadagnando una posizione riparata rispetto al
possibile distacco di oggetti esposti o sospesi e alla conseguente caduta
di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri, come un
vaso o una tegola; evitare con particolare attenzione le aree verdi e le
strade alberate. L’infortunio più frequente associato alle raffiche di
vento riguarda proprio la rottura di rami, anche di grandi dimensioni, che
possono sia colpire direttamente la popolazione che cadere ed occupare
pericolosamente le strade, creando un serio rischio anche per motociclisti
ed automobilisti.

Norme di comportamento in ambiente urbano

Se ci si trova alla guida di un’automobile o di un motoveicolo si presti
particolare attenzione perchè le raffiche tendono a far sbandare il
veicolo, e rendono quindi indispensabile moderare la velocità o fare una
sosta; prestare particolare attenzione nei tratti stradali esposti, come
quelli all’uscita dalle gallerie e nei viadotti; i mezzi più soggetti al
pericolo sono i furgoni, mezzi telonati e caravan, che espongono alle
raffiche una grande superficie e possono essere letteralmente spostati dal
vento, anche quando l’intensità non raggiunge punte molte elevate. In
generale, sono particolarmente a rischio tutte le strutture mobili, specie
quelle che prevedono la presenza di teli o tendoni, come impalcature,
gazebo, strutture espositive o commerciali temporanee all’aperto, delle
quali devono essere testate la tenuta e le assicurazioni.

Norme di comportamento in casa

Sistemare e fissare opportunamente tutti gli oggetti che nella tua
abitazione o luogo di lavoro si trovino nelle aree aperte esposte agli
effetti del vento e rischiano di essere trasportati dalle raffiche (vasi ed
altri oggetti su davanzali o balconi, antenne o coperture/rivestimenti di
tetti sistemati in modo precario, ecc.).

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU: http://allarmeteo.regione.abruzzo.it/

COMUNICATO stampa del comune di Avezzano.

Continua a leggere

Abruzzo

BUFERA DI VENTO AD AVEZZANO. ALBERI CADUTI. PRESTARE MASSIMA ATTENZIONE

Pubblicato

on

Da ieri sera ad Avezzano si è alzato un forte vento che continua a soffiare con veemenza. Alberi sradicati caduti in strada, pensiline delle fermate autobus ribaltate.

Un albero di grandi dimensioni ha bloccato il sottopasso della panoramica. Ora è stato rimosso dalla protezione civile e dagli operai del Comune.

Via Cavalieri di Vittorio Veneto chiusa al traffico al momento (ore 7.30).

Queste le prime immagini.

Si invita a prestare la massima attenzione.

Continua a leggere

Altri articoli

TRASFERIMENTO CIM AL NOESIS: LE PRECISAZIONI DI TORDERA

Pubblicato

on

AVEZZANO – “Gli ambulatori dei medici saranno collocati in uno stabile staccato, separato e distante dall’edificio che ospita la scuola e quindi non vi sarà alcun contatto tra medici e pazienti con gli scolari che frequentano la scuola al Noesis”
Lo precisa il manager della Asl, Rinaldo Tordera, in merito al trasferimento degli studi medici del centro di salute mentale di Avezzano dalla sede di via Di Gianfilippo (in fase di ristrutturazione) al complesso Noesis.
“Il 23 febbraio prossimo”, aggiunge Tordera, “gli ambulatori del servizio salute mentale verranno spostati sì al Noesis ma in ambienti che si trovano in un’altra area rispetto alla scuola. Peraltro la nuova sede (provvisoria) del servizio avrà un ingresso del tutto indipendente e ospiterà i pazienti solo limitatamente alle visite, non essendo previsto soggiorno o pernottamento”
“Sono pertanto infondate le preoccupazioni espresse dai genitori degli scolari, ingenerate da una errata comunicazione”
“Per quel che invece riguarda ‘La Crisalide’, prosegue Tordera, “i pazienti seguiti dalla questa cooperativa saranno assistiti alla residenza dei Marsi, situata nell’area del nucleo industriale di Avezzano. Tale spostamento avverrà in tempi brevi poiché l’iter è stato già avviato ed è in fase avanzata”

Continua a leggere

In Evidenza