Italia

Yara: proteste inquilini casa madre fermato, arrivano i carabinieri

Sono stati fatti allontanare dai carabinieri tutti i giornalisti e i fotografi che si erano radunati davanti alla porta d’ingresso dell’ abitazione di Ester Arzuffi, la madre del presunto killer di Yara Gambirasio.

I carabinieri sono arrivati per le proteste dei coinquilini dell’edificio popolare alla periferia di Terno d’Isola. La casa dove vive la famiglia Arzuffi Bossetti è un palazzo con più scale di edilizia popolare, che risalta tra le tante villette e abitazioni molto più eleganti della zona.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top