Cronaca e Giudiziaria

Wonder Day dei bambini del Sacro Cuore ad Avezzano

Delicate manine impastano la farina, poi aggiungono un goccio di vino e zucchero, ed ecco pronte per essere cotte le “ciambelline al vino”. Nel banchetto vicino, altri realizzano oggettistica recuperando la carta. Ed ancora: le piantine dell’orto, il museo degli attrezzi antichi, l’evoluzione, i “robot” e la realizzazione di braccialetti che prendono forma, lavorati dalle piccole mani.
Si è animata così piazza Risorgimento, invasa dagli scolaretti della scuola primaria dell’Istituto Sacro Cuore di Avezzano, nel loro “Wonder Day”. Accompagnati dai rispettivi insegnanti e dalla direttrice della scuola, i bambini hanno “operato”, informato e quindi “meravigliato” le tantissime persone che hanno visitato la bellissima iniziativa.
Interessanti gli studi fatti sulla preistoria con esposizione di dinosauri in plastica e pubblicazioni varie. hanno interessato molto i più piccoli i secchi con i lombrichi e le foglie del baco da seta. Soddisfazione espressa dalla direttrice Suor Maria Piache ha voluto questa manifestazione in collaborazione del collegio docenti,che hanno coinvolto con entusiasmo e voglia di partecipare tutti i loro alunni,orgogliosi di dimostrare che oltre a leggere e far di conto, come si diceva una volta, si possono fare tante altre cose interessanti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top