Altri articoli

“Volevo dirle tante cose”… al castello Orsini

“Volevo dirle tante cose”, (Minerva Edizioni) racconta la storia di Sara, donna bambina nella sua speciale ingenuità, responsabile di una libreria che è il centro della sua esistenza. La sua vita, scandita da ritmi precisi, sembra apparentemente serena: ha una sorella che adora e che la sostiene, un’amica preziosa ed i clienti della libreria che in lei trovano un punto fermo e affidabile. Ma…

“Volevo dirle tante cose” è il primo romanzo di Roberta De Santis, scrittrice di Avezzano, che è stata responsabile per quindici anni di una libreria nel centro cittadino. Oggi si dedica a tempo pieno alla sua più antica passione: la narrativa. Con il racconto “Fiore di Iris” ha vinto il Primo Premio al concorso letterario edito da “Pagine Aperte”, I Rassegna letteraria 2012 “Omaggio a Vittoriano Esposito”; con il racconto “Punto perso” ha vinto il Primo Premio al concorso indetto dall’agenzia letteraria “Ponte di Carta” di Avezzano e, con il racconto “Capelli biondo pane” ha vinto il Primo Premio nell’apposita sezione del “Premio Hombres Itinerante”, IX edizione 2013.
“Volevo dirle tante cose”, di Roberta De Santis, sarà presentato al castello “Orsini – Colonna” di Avezzano, venerdì 6 giugno, alle 18,00, alla presenza del Sindaco, Giovanni Di Pangrazio e dell’Assessore alla Cultura, Gabriele De Angelis. I lavori saranno coordinati da Orietta Spera.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top