Giudiziaria

Vizio di forma e la ricettazione non c’è più

Condannato a un anno di carcere per ricettazione, viene assolto per “difetto di querela”. D.L. 28 anni di Lecce nei Marsi, è stato assolto dal giudice del Tribunale penale di Avezzano, Anna Carla Mastelli, dal reato di ricettazione. Al giovane veniva contestato di aver provato a rivendere un coltello da collezione, la cui scomparsa era stata denunciata a Roma dal proprietario. Sopra il coltello c’erano anche le iniziali del proprietario.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top