Cultura

“Vivere senza frontiere”, uno spettacolo teatrale per i 100 anni di Intercultura

Avezzano-Uno spettacolo per celebrare il Centenario dello scoppio della Grande Guerra e dell’American Field Service, di cui Intercultura è rappresentante e continuatrice in Italia. È quanto hanno organizzato i volontari di Intercultura di Avezzano in collaborazione con il  Liceo Scientifico “V. Pollione” di Avezzano, il Florian MetaTeatro di Pescara, l’Unicef, il Centro Servizi per il Volontariato e le associazioni di volontariato della città.

L’evento, aperto al pubblico, avrà luogo mercoledì 6 maggio, presso il Castello Orsini di Avezzano. Alle ore 17 si terrà una tavola rotonda, dal titolo “Vivere senza frontiere-100 anni di AFS Intercultura”, a cui prenderanno parte i dirigenti degli Istituti scolastici di Avezzano, gli insegnanti, gli amministratori locali, i genitori dei ragazzi abruzzesi in partenza per l’estero e degli studenti stranieri accolti per un programma scolastico e i volontari di Intercultura saranno coinvolti in uno scambio di idee, testimonianze e di esperienze sui valori degli scambi scolastici internazionali. Alle ore 19 quindi la rappresentazione teatrale “Camminando insieme…una storia straordinaria” . Lo spettacolo costituisce il momento conclusivo di un percorso laboratoriale realizzato da un gruppo di studenti delle scuole superiori di Avezzano e dai ragazzi stranieri ospiti nel territorio abruzzese.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top