Cronaca e Giudiziaria

D’Alfonso in visita al Centro di ricerche applicate alle biotecnologie (Crab)

L’impegno del presidente della Regione Luciano D’Alfonso e del consigliere regionale Lorenzo Berardinetti per il futuro del Centro di ricerche applicate alle biotecnologie abruzzese. Ieri mattina, nel corso della visita ufficiale nella sede di Avezzano è stato preso l’impegno dei due esponenti regionali ad affrontare la vertenza che sta interessando il Crab, dove lavorano 25 persone tra ricercatori e tecnici. Nel corso degli ultimi anni l’importante struttura ha acquisito commesse per oltre 18 milioni di euro ottenendo risultati di valenza territoriale, nazionale ed europea e creando una rete di rapporti strategica per il territorio, che vede indirettamente la Regione proiettata nello “spazio europeo della conoscenza”.

Oggi però si trova in una condizione di difficoltà, ma la Regione Abruzzo è intenzionata ad attuare una strategia per rispondere al fabbisogno di innovazione del sistema produttivo e per essere competitiva con le altre Regioni. “La questione delle crisi aziendali nel territorio, e in particolare del settore agroindustriale”, ha sottolineato Berardinetti, “sarà al centro del mio impegno per i prossimi anni. Con il presidente D’Alfonso conosciamo bene la situazione di questa struttura e nei prossimi giorni acquisiremo ulteriori informazioni per rilanciare la struttura e identificare una nuova Governance dei Centri di Ricerca altamente specializzati affinché lavorino per la competitività delle imprese e attraggano investimenti”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top