Prima Notizia

Villavallelonga, aggredisce la moglie e i carabinieri intervenuti: arrestato

E’ stato arrestato per aver aggredito con calci e pugni i carabinieri di Trasacco, intervenuti per sedare una lite esplosa in famiglia. Si tratta di L.J., 37enne extracomunitario di origine marocchina, arrestato ieri sera a Villavallelonga per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. I militari sono intervenuti in seguito ad una segnalazione di urla provenienti dalla casa di una famiglia di cittadini marocchini regolari sul territorio nazionale. Il capofamiglia, trovato dai militari in evidente stato di ebrezza, aveva aggredito la moglie alla presenza dei figli, costringendoli a rifugiarsi nell’abitazione di una vicina. Alla vista dei carabinieri, L.J. si è scagliato contro di loro con calci e pugni. L’uomo è stato arrestato e trasportato nel carcere di Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top