Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Vigili del Fuoco, mezzi speciali salvi e più uomini


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Autogru, autoscala e autobotte, i mezzi speciali di supporto del soccorso, non lasceranno Avezzano, dove saranno dirottate quasi il 50% delle 21 unità che saranno assegnate ai Vigili del fuoco del comprensorio provinciale, fermo restando la verifica degli interventi realmente eseguiti dal distaccamento della Marsica. Viaggio soddisfacente per la delegazione marsicana, capitanata dal sindaco di Avezzano, nei piani alti del Viminale, dove sono stati accolti dal sottosegretario del Ministero dell’Interno, Gianfranco Bocci, con al fianco il Comandante nazionale dei Vigili del fuoco, Alfio Pini.

Qui,  Gianni Di Pangrazio, insieme ai colleghi di Tagliacozzo e Luco dei Marsi, Maurizio Di Marco Testa e Domenico Palma, (in rappresentanza dell’intero territorio marsicano), la Presidente di Rete Imprese Italia, (che raggruppa Cna, Confcomemrcio, Confesercenti e Confartigianato), Franca Sanità, e Roberto Di Nino (Alleanza Popolare),  dopo un confronto deciso e leale, carte alla mano, hanno conquistato i primi importanti risultati: i massimi responsabili dei Vigili del Fuoco, infatti, hanno assicurato il mantenimento dei mezzi speciali ad Avezzano, l’assegnazione di una decina di uomini in più, nonché la verifica del numero degli interventi realmente eseguiti.

Un ottimo passo in avanti, quindi, “frutto del gioco di squadra dei sindaci marsicani in perfetta sinergia con il sindacato e le associazioni di categoria”, afferma Gianni Di Pangrazio, “favorito anche dalla grande disponibilità del sottosegretario Bocci e dalla competenza e professionalità del Comandante Pini: siamo sicuri che sapranno trasformare gli impegni assunti di fronte ai rappresentanti del popolo marso in atti concreti per assicurare al territorio un distaccamento dei Vigili di altissimo livello”. Una necessità per un comprensorio vastissimo (2.500kmq) composto da 37 Comuni montani ad altissimo rischio sismico, con due nuclei industriali, Avezzano e Carsoli, Telespazio, il più grosso Centro Spaziale Europeo, il sito industriale L-Foundry-ex Micron, le autostrade A24 e A25, la  Superstrada del Liri, parte del Parco Nazionale d’Abruzzo, il Parco regionale Sirente Velino

“L’unione dei Comuni marsicani capitanati dal primo cittadino di Avezzano ha prodotto un ottimo risultato”, sottolinea il sindaco di Tagliacozzo, Maurizio Di Marco Testa, “questa trasferta è stata sicuramente una vittoria e dimostra ancora una volta che quando si lavora insieme si producono buoni risultati per i cittadini”. Sulla stessa lunghezza d’onda, Domenico Palma, sindaco di Luco: “l’incontro è stato più che soddisfacente, siamo sicuri che i vertici del Viminale manterranno gli impegni di potenziare il personale della caserma di Avezzano e di non eliminare i mezzi di supporto speciale”. Per Franca Sanità, Presidente di Rete Imprese Italia, “questa è la strada giusta per difendere il territorio, soprattutto quando in gioco c’è la sicurezza dei cittadini”. Trasferta positiva, dunque, ma guardia alta, in attesa che tutti i tasselli vengano sistemati al posto giusto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top