Attualità

Corsi di formazione gratuiti, il vescovo Pietro Santoro consegna gli attestati

Celano – Alla presenza di un vasto e a tratti commosso pubblico, i frequentanti dei Corsi di Formazione per assistente familiare (badante) e quelli per esperto in diritto dell’immigrazione hanno ricevuto la pergamena sabato mattina, presso il centro anziani di Borgo “Strada 14”. Monsignor Pietro Santoro, Vescovo dei Marsi, ha proceduto alla consegna degli attestati a coloro che erano in possesso dei requisiti richiesti e che hanno superato la verifica finale. L’Offerta Formativa gratuita, finanziata dall’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Settimio Santilli su proposta dell’assessore al Lavoro e alla Formazione, Angela Taccone, ha riscosso notevole successo, dimostrato dal congruo numero di iscritti. A fare gli onori di casa all’Alto Prelato c’erano il già citato rappresentante della Giunta Comunale e il professor Sandro Valletta, direttore dei Corsi e Presidente dell’Associazione di Volontariato “Percorsi solidali”, preposta all’organizzazione, e la Presidente del Centro Anziani di Celano, la professoressa Elisabetta Longhini Carusi. Di notevole interesse gli interventi che si sono succeduti durante l’evento, a cominciare da quello dell’assessore Taccone, che ha portato i saluti del Sindaco,del Vice-sindaco, l’onorevole Filippo Piccone,impegnati, presso la Sala Consiliare del Comune di Celano, in un incontro con gli Amministratori del comprensorio, e di tutta l’Amministrazione comunale, che ha sottolineato, con immensa gioia e soddisfazione, che “dopo il successo riscontrato nelle iscrizioni e nella frequenza alle lezioni, tenute da qualificati docenti, questi corsi sono riusciti a far uscire i frequentanti dal loro guscio e a relazionarsi verso il prossimo con ritrovata serenità e positività. Hanno aiutato molte iscritte – ha continuato – ad aumentare la loro autostima e la fiducia in se stesse, per guardare con occhi felici ad un futuro migliore, e a riconoscere e valorizzare i loro punti di forza per migliorare il modo di porsi e relazionarsi con gli altri”. La stessa ha anche annunciato la costituzione di una Associazione di volontariato che fornirà servizi utili ai residenti dei Borghi, ed in particolar modo agli Anziani, l’inizio di un altro corso di formazione per “operatore di patronato”,che sarà presentato ufficialmente alla stampa il prossimo 25 novembre, e proposto l’idea, approvata all’unanimità, di girare un cortometraggio, dedicato alla figura dell’Assistente Familiare e all’anziano accudito, per inserirlo nel “portale delle badanti”, a mo’ di spot pubblicitario. Ilprofessor Valletta ha relazionato su tutti i percorsi didattici,dei Corsi tenuti e di quelli in itinere, delle iniziative in atto per valorizzare e dare un concreto seguito a quanto realizzato con le proposte formative e illustrato il “Portale dei coach educativi e degli assitenti all’infanzia”, in via di realizzazione, alla luce delle richieste dei 110 frequentanti il Corso a tema, che si concluderà il 18 maggio 2017. Ha sottolineato:” Abbiamo creato non dei semplici Corsi di divertimento o, peggio,con argomenti caduti nel “dimenticatoio” ma investito su una formazione specifica per rispondere a reali occasioni di occupazione, visto che già sono diverse le persone che sono state inserite nel mondo lavorativo, grazie al nostro operato”. La professoressa Longhini Carusi ha ringraziato l’Assessore per la continua attenzione che dedica alla Terza Età affermando che: “ la figura della badante è utile e rappresentativa dell’odierna società. Quest’ultima, poi, nasce come soluzione per i principali punti di criticità nelle famiglie, per rispondere, con attenzione, proprio ai principi etici e ai fabbisogni delle stesse con a carico persone anziane, e non solo…. ”. “La civiltà di un popolo – ha proseguito – si misura molto dalla sua capacità di integrazione, nel mondo del lavoro, dei molti disoccupati presenti nel nostro territorio, giovani e non. Il Vescovo Santoro ha tenuto una magistrale Lectio sull’”Etica del Collaboratore Domestico e dell’Operatore nel campo dell’Immigrazione”. Analizzando la situazione attuale ha detto:” Credo che sia un dovere rispondere alle attuali criticità, sia sul piano della programmazione economica sia su quello della promozione delle possibilità di offrire occupazione, con l’educarci tutti ad una corresponsabilità che ci faccia sentire il bene comune come valore a cui tendere tutti. L’Amministrazione Comunale di Celano, per il tramite del suo assessorato al Lavoro e alla Formazione,egregiamente guidato da Angela Taccone, con l’organizzazione di questi Corsi, ha risposto in maniera encomiabile a questa impellente esigenza centrando l’obiettivo principale: aprire quello spiraglio di luce a chi, ormai, nella sua vita, cominciava a vedere solo tenebre. Il rispetto verso l’anziano, la comunicazione con lui e il nobile e delicato servizio delle badanti costituiscono un valore necessario per il nostro Paese”. “Al primo posto – ha proseguito – c’è la dignità dell’anziano come Persona da rispettare : si tratta di un valore sacro che dobbiamo sempre tenere presente se vogliamo costruire un Paese civile e solidale, che implica da un lato il dovere inalienabile verso ogni cittadino e dall’altro il diritto al lavoro di tutti”.

Insomma, dei Corsi perfettamente riusciti che hanno visto partecipare tutti con vivo interesse e profitto.

Questo l’elenco degli ammessi:

CORSO PER ASSISTENTI FAMILIARI (BADANTI):

Ranalletta Iole
Turco Gabriella
Roibu Mihaiela
Montagliani Diana
Hack Karina
Meogrossi Teresa
Piccozzi Enrica
Ferretti Francesca
Giuggioloni Mirella
Costantini Ines
Teodorescu Otilia
Bisa Liliana Gina
De santis Rosita
Congionti Fiorella
Laghese Isabella
Sforza Arianna

CORSO PER ESPERTO IN DIRITTO DELL’IMMIGRAZIONE:


1°Gruppo 2° Gruppo

Ferretti Francesca Volante Katia
Piccozzi Enrica Conte Eleonora
De Santis Rosita Marcanio Annalisa
Ranalletta Iole Marianetti Vincenzo
Roibu Mihaiela D’Angelo Marcello
Congionti Fiorella Ranieri Claudia
Moegrossi Teresa Paris Michela

Amendola Carla
Ciccarelli Annalisa

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top