Cronaca e Giudiziaria

“Verduropoli” e “Patatoli”, il bio in viaggio nelle scuole

Si chiamano “Verduropoli” e “Patatopoli” e sono la novità del progetto “Il bio in viaggio nelle scuole”, l’iniziativa promossa da Covalpa Abruzzo (Consorzio Valorizzazione Produzioni Agricole Abruzzo) e Ampp (Associazione Marsicana Produttori Patate), con il contributo della Regione Abruzzo, che mira a promuovere le produzioni biologiche del Fucino attraverso un percorso di educazione alimentare alla biodiversità e alle specificità territoriali. Si tratta di due giornalini che, tramite giochi e quiz, consentono ai più piccoli di comprendere l’importanza dei prodotti bio acquisendo il passaporto di “Tuberiano” e “Verduriano”. Il progetto ha raggiunto 700 alunni e 140 docenti della provincia trovando nella marsica un forte sostenitore in Abramo Frigioni, dirigente scolastico delle scuole primarie di Celano e Aielli, che ha inserito l’iniziativa nel piano dell’offerta formativa scolastica.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top