Cultura

Venditti protagonista de “Gli artisti dello street food 2016” con il panino “VV”

La porchetta Campione d’Italia incontra nuove interpretazioni e assume nuove sfaccettature in occasione della serata gourmet più importante dell’anno. Un approccio alla gastronomia che ha permesso alla famiglia Venditti di Luco dei Marsi di imporsi come interprete del cibo di strada e che non è sfuggito all’attenzione della famiglia Cerea, titolare del pluristellato ristorante Da Vittorio (3 Stelle Michelin) e organizzatrice dell’evento culinario “Gli Artisti dello Street Food 2016”. L’esclusiva kermesse gastronomica, giunta alla sua terza edizione, si è svolta martedì 21 giugno nella cornice offerta dal Relais & Chateaux Da Vittorio, un luogo immerso nel verde della Cantalupa, a Brusaporto (BG). Hanno partecipato 30 street-chef di caratura nazionale e internazionale che si sono esibiti in show-cooking.

“Gli Artisti dello Street Food 2016” nasce da una collaborazione inedita che ha visto Raffaele Venditti e l’executive chef Enrico Cerea mettere in campo esperienza e passione per realizzare qualcosa di unico: il Panino Gourmet “VV” (che sta per Venditti e Da Vittorio), l’audace incontro tra due filosofie gastronomiche agli antipodi come lo slow food e lo street food, ma che ha dato vita ad un’eccellenza culinaria di rara prelibatezza. Il panino “VV” consiste in una frusta casereccia allo zafferano di Naveli farcita con Porchetta Campione d’Italia su letto di scarola e Taleggio IGP fuso. Questo panino fonde le tradizioni gastronomiche lombarde e abruzzesi, un’esplosione di sapori e di profumi mai eccessivi ma sempre ben bilanciati. La collaborazione Venditti-Da Vittorio è la dimostrazione di come dedizione e amore per il proprio lavoro possano accomunare due approcci completamente diversi e con risultati strabilianti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top