Giudiziaria

Vendita con truffa, addio borgo dei sogni…

Roberto Mecozzi, 54 anni, di Avezzano, è stato rinviato a giudizio in qualità di rappresentante della Sidev Immobiliare srl. Le accuse, ancora da dimostrare, parlano di truffa. Gli acquirenti avevano versato sostanziose caparre e si sono ritrovati con un pugno di mosche. E.M. ha sborsato 25mila euro, P.A. 50mila e A.S. 20mila. L’area dove era prevista la costruzione era quella a ridosso di via XX Settembre, tra via Teramo e via Santissima Trinità. Il complesso edilizio “Il borgo della corte” doveva essere realizzato con innovativi metodi antisismici. Una truffa stando a quanto accertato nell’inchiesta coordinata dal sostituto procuratore Vincenzo Barbieri. L’udienza è stata così fissata per il 14 ottobre prossimo. L’imprenditore è assistito dall’avvocato Massimiliano Zitti, mentre le parti offese sono difese da Roberto Verdecchia, Lorena Massaro e Barbara Ippoliti.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top