Lavoro

Vendesi fabbrica in buono stato… la Presider!

Il tribunale dice sì al concordato fallimentare per la Presider. E così la situazione si sblocca ma in quale direzione non è ancora molto chiaro. Quello che è chiaro è che anche la storica azienda di acciaio della famiglia Lombardi si è piegata di fronte alla crisi e ai creditori.
Cosa succede ora?
Dovrà essere nominato un procuratore che cercherà di vendere il sito per poter così pagare i debiti accumulati. Non è detto però che la cessione dell’azienda coincida con la ripresa dell’attività. Il futuro dei 140 dipendenti è quindi avvolto nel mistero. Il procuratore fallimentare, infatti, potrebbe vendere il capannone oppure le macchine e nello storico sito potrebbe finire di tutto, tranne gli operai…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top