Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Vende droga ad un minorenne e poi evade dai domiciliari: arrestato di nuovo


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Nel tardo pomeriggio di ieri il personale del Commissariato di Avezzano ha arrestato per il reato di evasione un cittadino marocchino, di 41 anni, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari, è stato riconosciuto da un equipaggio della Squadra Volante mentre passeggiava nel centro cittadino. Dopo aver tentato di allontanarsi per far perdere le proprie tracce, gli operatori della Polizia di Stato lo hanno prontamente raggiunto e bloccato. Lo straniero, che era stato arrestato nel mese di gennaio per aver venduto droga ad un minorenne, è stato accompagnato in Commissariato per le formalità di rito e poi, su disposizione del P.M. di turno, è stato trasferito nel carcere San Nicola di Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top