Attualità

Velino, cani restano bloccati al gelo in una parete rocciosa: salvati

Nel pomeriggio del 31 gennaio, dopo essersi smarriti, due cani da caccia sono rimasti per circa due ore al gelo bloccati in una parete rocciosa del Monte Velino, fino a quando i vigili del fuoco non li hanno salvati. Dopo l’allerta al 115 da parte del padrone, i vigili hanno subito iniziato le ricerche, per poi recuperare i due segugi grazie ad un elicottero decollato da Pescara. I due cani sono stati riconsegnati sani e salvi al proprietario.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top