Giudiziaria

Vandali in azione in pieno centro. E a pagare è una storica libreria avezzanese

Zona stazione sempre più off limits per il cittadino medio. Parliamo di Avezzano e più precisamente di Corso della Libertà, scenario dell’ennesimo raid. Questa volta contro una vetrina della storica libreria “La Sorgente”.

Ma nel passato di quest’area ci sono macchine bruciate, furti e botte. Tornando all’ultimo episodio però, va detto che ignoti, sicuramente sotto effetto di alcol e droghe, hanno colpito la vetrina intorno alle dieci di sera. Sul posto è intervenuta una volante della polizia ma dei vandali nessuna traccia; le vetrine, presenti da più di cinquant’anni non erano mai state oggetto nè di furti nè di vandalismo…

2 Comments

2 Comments

  1. Carogna

    20 maggio 2014 at 23:24

    “va detto che ignoti, sicuramente sotto effetto di alcol e droghe” O sono ignoti, o si è potuto verificare l’uso di stupefacenti. Le opinioni non sono opportune nel giornalismo e se anche si sente il bisogno di esternare le proprie considerazioni non si può farle passare per certezze.

  2. Carogna

    21 maggio 2014 at 0:09

    Ma che uomo sei? rispondi invece di censurare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top