Cronaca e Giudiziaria

Vandali in azione a San Pelino contro il defibrillatore della scuola

Furia dei vandali contro il defibrillatore semiautomatico installato pochi mesi fa davanti alla scuola elementare di San Pelino. L’apparecchio, donato dal comune di Avezzano nell’ambito della campagna di sensibilizzazione sul tema della prevenzione cardiaca, è stato danneggiato e divelto dal muro nella tarda serata di ieri. Da una prima verifica sembrerebbe che non sia stato compromesso del tutto il suo funzionamento ma sarà necessario l’intervento del comune per il ripristino dell’apparecchio. Inoltre, è il primo defibrillatore, tra quelli installati dal comune in vari punti della città, ad essere oggetto di atti vandalici. Indignati gli abitanti del paese per l’ennesimo episodio incivile messo a segno nella completa indifferenza anche nei confronti di un presidio salva vita che dovrebbe essere un bene “prezioso” per tutti. Non è la prima volta, purtroppo, che nel paese si verificano eventi simili. L’episodio è stato denunciato alla polizia locale che procederà alle indagini del caso per individuare i responsabili del gesto inconsulto.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top