Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Valle del Liri, iniziano i lavori dopo lo smottamento


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Stanno per iniziare i lavori di riparazione e sistemazione della Strada regionale 82 “Valle del Liri”.

A fine febbraio, infatti, il Comune di Civitella Roveto ha stipulato, con i proprietari interessati, l’ultimo degli accordi bonari, necessari per mettere a disposizione i terreni su cui verrà eseguito il complesso intervento di ripristino.L’importante arteria di collegamento di fondovalle era stata danneggiata la scorsa primavera, quando una grande quantità di detriti e terra era scivolata dal costone posto a monte, invadendo la carreggiata, e facendo sprofondare una delle due corsie di marcia.

La situazione si era aggravata a causa delle abbondanti piogge dei mesi successivi, che avevano reso estremamente pericolosa la frana, fino a indurre la Provincia a chiudere completamente al traffico la strada. Pochi giorni dopo, anche a causa delle sollecitazioni delle amministrazioni comunale di Canistro e Civitella Roveto, preoccupate per i numerosi cittadini che ogni giorno la percorrono la strada, la Sr 82 era stata riaperta al traffico, ma solo a senso unico alternato, e per veicoli non superiori a 35 quintali. In questi mesi, la Regione Abruzzo è riuscita a reperire gli ingenti fondi necessari (circa 670.00,00 euro), mentre il Genio civile regionale ha predisposto il progetto di riparazione.

L’ultimo ostacolo era rimasto l’acquisizione del consenso dei proprietari i cui terreni verranno occupati, a monte e a valle della strada, per l’esecuzione dei lavori. La situazione si è risolta pochi giorni fa, quando anche i comproprietari dell’ultimo terreno interessato hanno firmato l’atto di accordo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top