Italia

Uveite, nuovo ricovero per il Cavaliere

Un’infiammazione a carico dell’uvea, cioè la parte vascolare dell’occhio. È questa la malattia che affligge Silvio Berlusconi che torna al S.Raffaele di Milano dove era stato ricoverato per la stessa causa un anno e mezzo fa. L’uveite è una patologia abbastanza comune di un grado superiore alla congiuntivite. Questa volta, ha riferito Mario Stirpe, presidente della Commissione del Ministero della Salute per la prevenzione della cecità, Berlusconi ha avuto una ricaduta che dovrà essere trattata con il cortisone, farmaco principale per trattare questo tipo di infiammazioni che si riaccendono e quando c’è un aumento dello stress. «Il paziente è in buone condizioni e sempre con lo stesso spirito combattivo» ha detto il medico. Berlusconi dovrà restare in ospedale per una settimana.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top