Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Uscita del Crab dalla fase di liquidazione, Febbo:”Aspettiamo l’assemblea dei soci prima di cantar vittoria”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano – Il Consigliere regionale di Forza Italia Mauro Febbo sull’uscita del Crab dalla fase di liquidazione ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Aspettiamo il 17 luglio, data di convocazione dell’assemblea dei soci, prima di cantare vittoria. Questa è la terza convocazione e spero vivamente che sia la volta buona. Credo, inoltre, che sia stata efficace e proficua la mia azione dirompente dove ho avanzato una richiesta di sfiducia nei confronti dell’assessore Pepe vista la persistente paralisi che vivono i Centri di Ricerca in Abruzzo e tutto il sistema rurale abruzzese.

Una situazione paradossale e vergognosa quella del Cotir e Crab che da tre anni sono abbandonati al loro destino senza avere una sola risposta da questo Governo regionale. Pertanto adesso attendiamo l’esito dell’assemblea dei soci del Crab poiché l’uscita dalla liquidazione è solo un primo passo di un lungo percorso ancora da pianificare e realizzare.

Infatti bisogna che il Governo regionale opporti e approvi in Consiglio delle modifiche al Bilancio triennale inserendo una quota pari a 2,5/3 milioni di euro annui per i primi tre anni per far ripartire le attività. Altrimenti anche quest’assemblea del prossimo 17 non servirà a nulla. Comunque ad oggi non c’è alcuna manovra in atto, si sentono solo “strane voci” su Saga e Abruzzo Engenering, come al solito ai soliti e noti figli e figliastri”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top