Connect with us

La Marsica da scoprire

Urban drone: Avezzano come non l’avete mai vista prima

Pubblicato

on

Spettacolari immagini, luci e colori della nostra Avezzano catturate dal volo aereo di un drone. Un punto di vista diverso e di grande impatto visivo, che ci mostra scorci e scenari mozzafiato, curato dal filmaker avezzanese Aldo Ricci.

Continua a leggere
3 Comments

3 Comments

  1. Simona Ranieri

    28 dicembre 2014 at 13:17

    Complimenti al filmaker avezzanese Aldo Ricci per l’ottimo lavoro!!!! Meraviglioso!!!!!!

  2. Max

    28 dicembre 2014 at 17:11

    Bello e suggestivo. Solo un commento: non c’è un filo logico tra le zone prevalentemente filmate (Pietraquaria e Nucleo Industriale) o almeno io non l’ho colto.

  3. candido

    30 dicembre 2014 at 20:46

    Non si vede niente di Avezzano.condivido max!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Abruzzo

Avezzano. Ai nastri di partenza la fiera campionaria “Magia del Fare”

Pubblicato

on

Tutto pronto per il taglio del nastro della quinta edizione della Fiera di Avezzano “Magia del Fare”, patrocinata dal Comune di Avezzano. L’appuntamento si svolgerà all’interno del centro fieristico marsicano, nel nucleo industriale di Avezzano, per quattro giorni, da sabato 28 aprile a martedì Primo maggio, dalle 10 alle 20.

L’evento è organizzato dalla cooperativa L’Orizzonte di Massimo De Luca e Enza Di Nino e ha ottenuto il patrocinio anche della Camera di Commercio dell’Aquila, Confartigianato, Confesercenti, Cna, Confagricoltura e Conapi L’Aquila.

La manifestazione è stata presentata questa mattina, nella sala consiliare, dal sindaco Gabriele De Angelis e dall’assessore alle Attività produttive Rocco Di Micco, che ha curato l’iter burocratico dell’organizzazione. Presenti anche il vice sindaco Lino Cipolloni, gli assessori Felicia Mazzocchi e Chiara Colucci e i consiglieri Arianna Stati e Leonardo Rosa.

L’assessore Di Micco ha elogiato chi in città “si dà da fare, lavorando e portando il nome di Avezzano anche fuori Regione” e ha assicurato che sta già lavorando con altri Enti per farsì che la Fiera cresca sempre di più.

“Mi fa piacere vedere che ci sono tanti giovani del territorio che sono già degli imprenditori vincenti e che in questi giorni saranno il volto della nostra città”, ha detto il sindaco De Angelis, “so che la Fiera sarà non solo esposizione ma anche eventi di spessore, dove si parlerà di Industria 4.0, mercato del lavoro, progetti accreditati contro la violenza alle donne, promozione del turismo e valorizzazione dei prodotti locali”.

Alla conferenza sono intervenuti anche Rosa Pestilli, che insieme ai suoi collaboratori ha illustrato il programma delle conferenze organizzate con il Conapi (Associazione sindacale datoriale artigiani e piccoli imprenditori della Provincia dell’Aquila) e Andrea Di Cintio, titolare di Eurocash. Entrambi i giovani imprenditori hanno investito nella Fiera, occupando le due aree espositive maggiori. Di Cintio ha illustrato il progetto che porta avanti già da qualche anno, in collaborazione con il Parco Sirente Velino, grazie al quale l’emergenza cinchiali si sta trasformando in prodotto di qualità, certificati e molto apprezzati.

Benedetta Cerasani, presidente dell’Associazione di promozione sociale “I girasoli” ha illustrato l’offerta dello stand dedicato ai servizi sanitari offerti dalla Casa di Cura medico-chirurgica “L’Immacolata” di Celano e la partecipazione all’evento Fiera di numerose associazioni che si occupano del Sociale, che arriveranno anche da fuori Regione. Con lei anche Daniela Senese che da qualche anno porta avanti nella Marsica il progetto “La Casa delle Donne”.

Presente per la prima volta anche lo stand del Comune di Tagliacozzo, che ha scelto di investire sulla promozione turistica allestendo una propria area curata da Mary Louisa Benigno, Raffaele Castiglione Morelli, Marco Maiolini e Maicol Venturini.

Continua a leggere

Abruzzo

Avezzano, si riaccende anche il focaraccio dei commercianti

Pubblicato

on

Avezzano:  come lo scorso anno Confcommercio ed i Commercianti di Avezzano, vogliono ridare vita al “FOCARACCIO” dei Commercianti, proseguendo l’iniziativa di Don Claide, parroco della Cattedrale Dei Marsi, con la collaborazione di Savina Mazzocchi ed Amedeo Figliolini.

Un evento simbolico per “riaccendere” la nostra Città ripartendo dalle tradizioni, mostrare la nostra identità e magari chissa, attirare visitatori anche da fuori Avezzano.

Per Confcommercio la rivalorizzazione dei Centri Città,  passa anche attraverso il recupero di iniziative che hanno radici profonde nell’identità delle Città stesse e dei cittadini: per Avezzano la ricorrenza della Madonna di Pietraquaria  e la festa dei “focaracci”, sono di sicuro, un punto da cui poter ripartire richiamando principi religiosi e laici uniti insieme fra loro; questo è stato ciò che ha mosso 112 attivita’ economiche della Città per dare il proprio appoggio e contributo all’iniziativa.

“L’anno scorso il “focaraccio dei Commercianti” ha riscosso un gran successo di partecipazione e di unione, speriamo che l’edizione 2018 possa replicare e migliorare il numero di persone partecipanti ad una serata pensata e sviluppata per aggregare e per dare un forte segnale di unione”, sono queste le parole di Roberto Donatelli, Presidente di Confcommercio Imprese.

 

 

Fonte foto di copertina: Paesaggi d’Abruzzo

Continua a leggere

La Marsica da scoprire

I sapori della mia città, con Adelaide Michelini

Pubblicato

on

Adelaide Michelini, direttamente da Gambero Rosso TV, ci presenta la preparazione di uno dei suoi piatti del percorso gourmand: “I sapori della mia città”.

Costolette di agnello di panure di pistacchi.

per 4 persone:

8 costolette di agnello

3/4 albumi di uovo

300 gr di granella di pistacchi

olio extravergine di oliva

fior di sale

pulire bene la carne, e l’osso per evitare che in cottura si scurisca.

battere le costolette con un batticarne coprendole con un foglio di carta forno, per evitare di rompere troppo le fibre della carne.

battere leggermente gli albumi, immergere le costolette, scolarle bene e passarle nella granella. lasciarle riposare in frigorifero.

scaldare bene una padella con poco olio, porvi le costolette e cuocerle per 3/4 minuti da un lato e poi dall’altro a fuoco medio alto.

servirle con i fiocchi di fior di sale e  una schiacciata di patate al limone.

Continua a leggere

In Evidenza

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com