Senza categoria

Trovato senza vita in un campo, rilievi in corso

Luco dei Marsi – Il corpo senza vita di un marsicano, Danilo Tatangelo di 39 anni, è stato rinvenuto, poco dopo le 13, in un terreno agricolo nei pressi di Strada 46, nel territorio di Luco dei Marsi. La vicenda presenta numerosi punti oscuri: ignote al momento le cause del decesso. Sul posto sono intervenuti un equipaggio del 118 e i carabinieri della locale stazione, che hanno effettuato i rilievi.

Il giovane sarebbe stato notato mentre cercava di compiere un furto nella struttura dell’impianto fotovoltaico che sorge nei pressi di Strada 46, a breve distanza del luogo dove è stato ritrovato morto. Secondo alcune testimonianze, non confermate, Danilo Tatangelo sarebbe stato notato, di recente, nei pressi dell’impianto, e ieri sera vi sarebbe stata una segnalazione della sua presenza nell’area della struttura alle forze dell’ordine. Secondo una prima ricostruzione l’uomo sarebbe fuggito alla vista dei militari, avventurandosi in direzione del canale. Gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire con chiarezza l’accaduto. Sul posto si è recato anche il pm Roberto Savelli.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top