Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Uno sguardo sulla Marsica dalla stratosfera


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

San Benedetto dei Marsi – Un pallone sonda è stato lanciato nella stratosfera del campo sportivo di San Benedetto dei Marsi alle 11 del mattino di sabato 25 luglio. Il pallone, gonfiato con elio, dopo 5 ore di salita ha raggiunto una quota di 38.000 metri, una delle altezze più elevate raggiunte dai palloni sonda, percorrendo una distanza di circa 450 km. Il pallone è poi atterrato, presumibilmente intorno alle ore 17.30, nelle vicinanze di Spoleto, dove è stato localizzato e recuperato grazie ai dispositivi di tracciamento-posizione di cui è dotato il pallone. Grazie alla telecamera montata a bordo, è stato possibile inoltre realizzare spettacolari immagini del centro Italia ed in particolare della Marsica.

L’Abruzzo è protagonista per la seconda volta di un simile esperimento, eseguito in questa occasione con un’attrezzatura ancora più avanzata. Il primo lancio, infatti, è avvenuto due anni fa a da Montereale (AQ). E si sono detti entusiati dei risultati l’ing. Domenico Sebastiani e Dario Pupi, ideatori del progetto in campo scientifico ed esecutori materiali a livello tecnico, che prevedono di realizzare un nuovo lancio l’anno prossimo con attrezzature ancora più sofisticate.

Il lancio avvenuto a San Benedetto è stato patrocinato dal Sig. Luca De Santis, che si è occupato di reperire i giusti sponsor e i finanziamenti necessari all’operazione, e che ha contattato personalmente i due ragazzi invitandoli a ripetere il lancio nel suo paese.

A breve sarà possibile vedere il video intero dell’evento su YouTube, cliccando il titolo “San Benedetto dei Marsi (AQ)- Stratosphere 2- Lancio pallone nella stratosfera” 25/07/2015.”

 

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top