Giudiziaria

Una telefonata, un pranzo e dentro casa c’è il morto…

Una storia che sta appassionando mezza Marsica Ovest in questo periodo ci arriva direttamente da Villa San Sebastiano dove alcuni giorni fa è successo un episodio inquietante. Protagonista un povero anziano morto probabilmente di morte naturale. Ma prima che accadesse questo, si narra di una telefonata misteriosa che annunciava il malore dello stesso. Telefonata arrivata al 118 che allarmato si è subito recato presso l’abitazione indicata, dove però ha trovato l’uscio sbarrato. Non rispondeva nessuno e così sono intervenuti i vigili del fuoco per agevolare l’accesso, con successo. Una volta entrati in casa, è stata clamorosa la scena che si è palesata di fronte agli occhi dei presenti; l’anziano era sul letto, tutto solo, defunto e già vestito per il funerale.

Omicidio? Sembra proprio di no, ma allora la telefonata? Qualche breve indagine per scoprire che proveniva da un ristorante ed era stata fatta dall’anziana consorte e dalla figlia del defunto. Le somme tiratele voi…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top