Abruzzo

Una sola Spa invece di 5 Ater

Una sola e nuova società per azioni della Regione per gestire l’edilizia residenziale pubblica in senso esteso, con acquisto, progettazione e costruzione di case popolari per indigenti e non solo, al posto delle cinque aziende esistenti attualmente. È il significato principale del progetto di legge che riforma il sistema delle cinque aziende territoriali per l’edilizia residenziale (Ater) abruzzesi e presentato in commissione dall’assessore Donato Di Matteo. Prevista la nascita dell’Are, Agenzia regionale per l’edilizia, che riunirà in una sola entità le Ater di Chieti, L’Aquila, Lanciano, Pescara e Teramo. La proposta (19 articoli) verrà sottoposta al consiglio regionale nel giro di due mesi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top