Politica

Una coalizione democratica per governare la città

 

A Celano in vista dell’appuntamento elettorale del 2015, dopo la fallimentare esperienza dell’amministrazione Piccone che per la seconda volta non ha concluso il mandato, sono da tempo iniziate le grandi manovre per le
candidature a sindaco.

Il Partito Democratico che negli ultimi 5 anni ha condotto un’azione puntuale di contrasto al modello di governo Piccone, avanzando allo stesso tempo proposte concrete e alternative per la risoluzione dei problemi della città, intende in questa fase continuare a recitare un ruolo di protagonista per la costruzione di una proposta di governo aperta ai contributi di tutte quelle forze politiche e sociali, di donne e uomini, che intendono profondamente cambiare e rilanciare Celano.

Occorrono scelte chiare e precise, un coinvolgimento di una nuova classe politica e dirigente di alto profilo morale, competente, sobria nei comportamenti, animata dallo spirito di servizio e di rispetto per le istituzioni e la comunità.

Per questo, per cambiare Celano, proponiamo una larga alleanza di forze politiche, civiche e sociali, per sviluppare un nuovo modello di crescita e coesione, per liberare energie e talenti e costruire una città dinamica e solidale. L’invito è esteso a tutte quelle donne e quegli uomini che condividono con noi valori fondamentali quali la democrazia, la giustizia sociale, la libertà, il rispetto dell’ambiente, lo sviluppo sostenibile, la crescita culturale, la solidarietà, le pari opportunità, la tutela dei più deboli, l’accoglienza. Ma allo stesso tempo capaci di combattere senza remore la politica dei privilegi, l’esercizio del potere a vantaggio di pochi intimi, di escludere chi in questi anni, nella gestione pubblica, ha disatteso gli interessi di una intera comunità.

Persone disponibili a condividere un progetto di cambiamento, di una città dove lo sviluppo si coniughi con il rispetto dell’ambiente e degli individui, dove la cultura e la solidarietà siano ben presenti, dove la partecipazione, la collaborazione e la cooperazione tra chi amministra e i cittadini sia costantemente ricercata, dove la crescita civile e culturale sia permanentemente promossa, dove l’efficienza della macchina amministrativa comunale garantisca seriamente l’attuazione dei programmi.

Il patto politico per il governo di Celano al quale tendiamo dovrà essere uno strumento al servizio della società celanese; un patto che vogliamo costruire attraverso un progetto condiviso, un “laboratorio di idee” permanente e
itinerante aperto alla città.

Celano è una città di persone colte, intelligenti, critiche e operose, che devono riacquistare la scena e la parola.
Questo è il compito a cui oggi il Partito Democratico si sente chiamato, pienamente disponibile a condividere gli obiettivi con chiunque vorrà contribuire nei prossimi anni, senza esitazioni, a cambiare verso.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top