Giudiziaria

Un ladro abbastanza incosciente finisce in bocca alle forze dell’ordine

Gli agenti della squadra anticrimine del commissariato di Avezzano, al comando del sostituto commissario Gaetano Del Treste, hanno denunciato R.D., 40enne avezzanese, che dovrà ora rispondere del reato di furto per aver sfondato la vetrina di un laboratorio non lontano dalla stazione di Avezzano, per rubare bobine di rame per un valore di 500 euro. Ovviamente il tentativo in pieno centro e ad ora di pranzo non è passato inosservato e per le forze dell’ordine è stato semplice risalire al colpevole.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top