Calcio

Un abruzzese ha fatto le scarpe a Leo Messi

«Per me Leo Messi è un artista: il campo è la sua tela, le gambe sono i suoi pennelli, il pallone è la sua musa, l’azione il suo capolavoro». È con questa idea in testa che Ignacio Valentini ha lavorato per “vestire” graficamente le scarpe Adidas del grande calciatore argentino. Un segno nervoso, veloce, sporco, che rimanda alle piazze, ai campetti, alle scuole di periferia dove Messi è cresciuto e ha sviluppato il suo talento. Ma è anche lo stile nervoso, imprevedibile, esplosivo del calciatore. Il “pibe de barrio” (“Pibe de Barr10”, dal numero della maglia di Messi è il logo della campagna) ha calzato le nuove scarpe per la prima volta la settimana scorsa contro il Manchester, da ieri le scarpe disegnate da Ignacio Valentini sono in vendita in tutto il mondo. Ignacio ha due cose in comune con Messi: la città natale, Rosario, e le origini italiane. Messi ha radici marchigiane, Ignacio abruzzesi di Liscia, il paese di 800 abitanti in provincia di Chieti da dove partirono i nonni.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top