Appuntamenti della settimana

Ultras Avezzano Calcio per i terremotati: tanta la generosità dei cittadini


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

L’anima sensibile e solidale degli ultras dell’Avezzano Calcio ha raggiunto il culmine con la copiosa raccolta di generi di conforto effettuata in questi giorni nei locali dello Stadio dei Marsi. La mobilitazione di ragazzi e ragazze biancoverdi è stata immediata e tanta la generosità dimostrata da cittadini e da aziende, che hanno consegnato generi alimentari, di conforto, bevande e altro ancora per le prime necessità degli sfortunati cittadini del reatino e dell’ascolano colpiti dal terremoto. Un primo convoglio biancoverde ha raggiunto ieri Amatrice e i generi di conforto sono stati consegnati direttamente alle autorità locali.

Il grande cuore degli ultras è stato particolarmente apprezzato dalla cittadinanza e dall’amministrazione comunale di Avezzano, che si è subito messa a disposizione dei volontari, procurando dei locali per immagazzinare il materiale raccolto e provvisoriamente accatastato all’aperto. Il presidente del consiglio comunale, Domenico Di Berardino, si è recato allo Stadio dei Marsi, comunicando la disponibilità da parte del comune della palestra dell’ex scuola di via Napoli.

Gli stessi ultras biancoverdi, lunedì prossimo saranno presenti in Piazza Risorgimento per una raccolta di fondi pro-terremotati, il cui ricavato verrà consegnato al sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, che di mestiere fa l’allenatore di calcio, in serie D con il Trastevere, stessa categoria dell’Avezzano Calcio. Il presidente Domenico Di Berardino, sabato 27 agosto, rappresenterà il comune di Avezzano ai funerali delle vittime del terremoto che si terranno nella basilica di Ascoli Piceno.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top