Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Ue: Giuseppe Di Pangrazio eletto membro Sedec


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, e’ stato eletto membro della Commissione Sedec, la Commissione Politica sociale, istruzione, occupazione, ricerca e cultura delle Comitato delle Regioni. L’elezione del presidente Giuseppe Di Pangrazio arriva dopo quella di Luciano D’Alfonso, eletto membro dell’Ufficio di Presidenza del Comitato delle Regioni. “Con la mia nomina e con quella del presidente Luciano D’Alfonso – spiega Di Pangrazio – si rafforza la presenza dell’Abruzzo nelle Istituzioni europee, favorendo cosi’ la creazione di una rete di rapporti e sinergie che potranno essere utili al tessuto sociale e produttivo della nostra regione”. La Sedec ha competenza nei seguenti settori: Politica dell’occupazione, Politica sociale e protezione sociale, Mobilita’, Pari opportunita’, Istruzione e formazione, Innovazione, ricerca e tecnologia, Agenda digitale, Societa’ dell’informazione dell’UE, comprese le reti transeuropee di telecomunicazione, Industria audiovisiva e media, Gioventu’ e sport, Multilinguismo e promozione delle lingue minoritarie, Cultura e diversita’ culturale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top