Giudiziaria

Uccisione orso, la Forestale sequestra altri due fucili al colpevole

Nuova puntata della vicenda che vede Alfredo Centofanti nello scomodo ruolo di uccisore di un orso. Gli agenti del corpo forestale dello Stato sono tornati a trovarlo ed hanno sequestrato due carabine Winchester e un centinaio di cartucce per la caccia alla lepre, materiale peraltro regolarmente detenuto. Continua quindi l’indagine per chiarire i punti oscuri della vicenda. In precedenza erano già stati sequestrati all’uomo ben sei fucili.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top