Abruzzo

Uccide il figlio soffocandolo, arrestato a Pescara

Ha ucciso il figlio di 5 anni, soffocandolo. E’ accaduto nella notte in una abitazione di Pescara. Sulla base di una prima ricostruzione, l’uomo, M.M. di 47 anni, con problemi psichici, avrebbe utilizzato un cuscino per togliere la vita al bimbo di origine russa e adottato. Ad accorgersi dell’accaduto e’stata la mamma, avvocato, che probabilmente in quegli istanti stava dormendo. Sul posto sono giunti il personale del 118 e la mobile, diretta da Pierfrancesco Muriana, e il pm Andrea Papalia in attesa del medico legale, Christian D’Ovidio. L’uomo e’ stato arrestato.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top