Cronaca e Giudiziaria

Tutti giù per terra, un progetto per gli studenti marsicani‏

Avezzano-Un tappeto vibrante che simula gli effetti di un terremoto sarà allestito nella palestra della scuola Mazzini di Avezzano nell’ambito del progetto nazionale ” Tutti giù per terra” che ha come scopo consolidare le strategie formative per gli studenti. L’evento,  organizzato dall’Ordine dei Geologi, dall’Ingv, dal Comune-Istituzione del Terremoto della Marsica e rivolto agli alunni delle scuole elementari di Avezzano, avrà inizio lunedì  21 settembre alle ore 10,30. Un vero e proprio laboratorio di ricerca e di studio per bambini ed insegnanti aperto dal 21 settembre al 26 settembre che consentirà ogni giorno a turno, la presenza di quattro classi delle scuole del territorio per partecipare alla esercitazione simulata di prevenzione e soccorso. Il progetto sarà inaugurato dal sindaco della città, Giovanni Di Pangrazio.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top