Cronaca e Giudiziaria

Tua: “no atto discriminatorio a disabile, solo rispetto della legge”

arpa_news1_1

Nessun atto discriminatorio ma solo il rispetto della legge: questo è in sintesi l’atteggiamento avuto dall’autista dell’arpa che ha rifiutato ad un disabile, a Magliano Dei Marsi, di salire su un autobus di linea insieme alle sue due figlie minori. Nella replica la società di trasporti unica abruzzese (Tua) spiega che “la Legge della Regione Abruzzo, n°44 del 22 dicembre 2005, prevede il passaggio gratuito sui mezzi di trasporto pubblico locale della Regione Abruzzo per alcune categorie di cittadini, fra le quali i disabili, solo ed esclusivamente sui servizi assistiti da contributo o corrispettivo regionale, compresi i servizi ferroviari, che riguardano gli spostamenti all’interno del territorio regionale”. ” Pertanto – conclude la Tua- l’azienda, pur rammaricandosi per l’accaduto, rileva di non aver messo in atto alcun atto discriminatorio nei confronti del disabile marsicano”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top