Abruzzo

Continuano le lamentele sui servizi offerti dalla TUA

Come riportato da Il Messaggero, un paio di giorni fa, presso piazzale Kennedy ad Avezzano, è scoppiata una lite per la mancanza di posti a sedere sull’autobus TUA diretto a L’Aquila. Nonostante la nascita dell’azienda che ha accoportato Arpa, Gtm e Sangritana, l’annoso problema riguadante la mancanza di posti a sedere, dunque, non sembra volgere a soluzione, o quanto meno, a migliorare. Sono numerose le segnalazioni che denunciano un servizio inefficiente, obsoleto, scomodo, e dai costi eccessivi rispetto alla qualità offerta. Il tutto è reso ancora più grave se si considera che la tratta per L’Aquila è, al tutt’oggi, tra le più frequentate per chi si trova a partire dalla Marsica. “Avremo mai dei mezzi adeguati? Nuovi? Comodi? Puntuali?”. Queste le domande più frequenti sulle quali cittadini e consumatori si interrogano quotidianamente.

ARTICOLI CORRELATI:
http://marsicanews.com/bus-in-panne-sulla-a24-passeggeri-sul-ciglio-della-strada-foto/
http://marsicanews.com/ennesimo-guasto-del-bus-da-laquila-ad-avezzano-ormai-non-fa-piu-notizia/

 

 

 

 

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top