Giudiziaria

Truffa all’Inps, blitz della Guardia di Finanza

Ci risiamo: aziende fittizie, nate con lo scopo di far ottenere indennità di disoccupazione agricola, maternità e malattia, soprattutto ad extracomunitari. E così si è mossa la Guardia di Finanza per truffa aggravata nei confronti dell’Inps.

Sottoposti ad indagine in sei: L.C., 63 anni, residente a Luco dei Marsi, M.A. (35) marocchino residente a Luco, G.F. (46) di Luco, R.E.F. (30) marocchino residente a Trasacco, L.C. (64) di Luco e D.A. (61) di Luco. 

I finanzieri hanno provveduto a sequestrare la documentazione custodita nelle sedi legali di cinque tra società e cooperative.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top