Cronaca e Giudiziaria

Trovato con 250g di hashish, torna in libertà dopo tre giorni

Avezzano – Torna in libertà Farid Sellam, il marocchino di 32 anni arrestato dai Carabinieri della stazione di San Benedetto dei Marsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Lo scorso sabato, infatti, l’uomo era stato fermato per un controllo dai militari che a bordo della sua auto avevano trovato 250 grammi di hashish.

Per questo motivo, il marocchino era stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari.

Il Gip del Tribunale di Avezzano tuttavia ha accolto la linea difensiva degli avvocati dell’uomo, gli avvocati Luca e Pasquale Motta, ed ha revocato la misura cautelare. Secondo quanto dichiarato dall’uomo, infatti, il cofano della sua auto era rotto e chiunque avrebbe potuto occultare la droga all’interno della vettura ed utilizzarla come nascondiglio.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top