Altri articoli

Avezzano:Tributi comunali, stanati 87 evasori

20120112_cartelloni89Evasori dei tributi comunali nella rete della Polizia locale: la caccia ai “furbetti” portata avanti dagli uomini del settore equità e legalità fiscale ha portato nelle casse del Comune quasi centomila euro in un anno: soldi che erano stati sottratti alla collettività. Altissima la percentuale di evasione accertata dal  nucleo composto dal capitano Giuseppe Garofalo e i marescialli Paolo Iampieri e Alberto Sambuco nei settori dei maxi cartelloni pubblicitari e della Tarsu: quasi il 50%. Sui 132 controlli effettuati in questi due settori, infatti, 61 sono risultati irregolari con un recupero di 88mila 462 euro. Il nucleo anti-evasione, coordinato dal dirigente, Luca Montanari, ha recuperato 7mila euro anche nel campo dell’occupazione del suolo pubblico: decine di venditori abusivi, quindi concorrenti sleali, sono stati costretti a mettersi in regola dalla Polizia locale. Ora, mentre gli evasori delle imposte locali sono stati iscritti a ruolo, con la revisione della pianta organica voluta dal sindaco, Giovanni Di Pangrazio, la task-force anti-evasione, è stata potenziata in uomini  e attrezzature.

Obiettivo: dare la caccia agli evasori a tutto campo, imposte statali, come Iva e Irpef, comprese.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top