Politica

Tribunale di Avezzano, Di Pangrazio: “Massima sinergia in vista del 2018”

Il nuovo consiglio dell’ordine degli avvocati si è riunito a palazzo di città per un incontro con il sindaco Giovanni Di Pangrazio, il vice sindaco Ferdinando Boccia e l’assessore alla viabilità Roberto Verdecchia. “Il tema principale della visita dei neo eletti è stata la previsione di azioni congiunte con l’amministrazione comunale per la difesa del tribunale di Avezzano in vista del 2018, quando scadrà il termine della proroga di tre anni per la chiusura dei tribunali “minori” dell’Abruzzo – ha spiegato il sindaco – abbiamo intenzione di continuare a garantire il livello massimo di attenzione sul palazzo di giustizia della Marsica, con ogni forma e iniziativa possibili. Lo faremo in completa sinergia con le toghe marsicane, professionisti e cittadini, uniti in una battaglia che accomuna tutti i sindaci del territorio, verso la tutela della civiltà e della legalità. Voglio ricordare che quello della Marsica è il terzo tribunale della nostra regione per pratiche lavorate, con circa 40mila cause all’anno per una popolazione di 140mila abitanti. Un augurio ai componenti del nuovo consiglio dell’ordine degli avvocati – conclude Di Pangrazio – per un lavoro proficuo e che metta sempre più in evidenza il ruolo centrale del tribunale di Avezzano nella provincia di L’Aquila e nell’intero Abruzzo”. Il presidente Franco Colucci si è detto entusiasta della collaborazione con l’amministrazione comunale e ha annunciato per metà dicembre un convegno tecnico-giuridico per far luce sugli aspetti più salienti delle riforme in materia, dimostrando dati alla mano, che il “tribunale di Avezzano esiste, funziona ed è determinante per il territorio”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top