Cronaca e Giudiziaria

“Tribunale aquilano”, le parole di Di Pangrazio

Il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio interviene al fianco degli avvocati marsicani. «Non deve preoccuparsi il sindaco Cialente, visto che i tribunali di Avezzano e Sulmona non saranno chiusi e trasferiti nel 2018», afferma il primo cittadino. «La produttività del tribunale di Avezzano è superiore a quella dell’Aquila, risultando il terzo tribunale d’Abruzzo. Quando le leggi sono sbagliate vanno corrette. L’Aquila, inoltre, non sarebbe in grado di accogliere migliaia di procedimenti provenienti da Avezzano e Sulmona; non disponendo di un’adeguata rete viaria, rischierebbe di rimanere congestionata con un aumento dell’inquinamento».«I fondi richiesti da Cialente per realizzare un’ala vicino al palazzo di giustizia destinata a ospitare i nostri uffici giudiziari», dice, «potrebbero essere investiti su opere nella Marsica o nella Valle Peligna per la sicurezza nelle scuole».

1 Comment

1 Comment

  1. Stella Ciaprini

    Stella Ciaprini

    28 ottobre 2014 at 13:15

    Ci voglio credere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top