Altri articoli

Tratta di immigrati, il processo si farà ad Avezzano

La Corte di cassazione ha stabilito la competenza territoriale del tribunale di Avezzano riguardo al processo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina a carico di 18 persone tra imprenditori agricoli della Marsica e intermediari marocchini.

La decisione arriva al termine di una lunga battaglia giudiziaria. Alla fine la Cassazione ha deciso che il processo dovrà tenersi ad Avezzano. Molte ordinanze sono state annullate parzialmente dal Tribunale del riesame de L’Aquila.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top