Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Politica

Trasporti, sindaci Marsica: “T.U.A. non penalizzi le zone interne”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

arpa_news1_1Per evitare che il piano industriale della nuova società di trasporti pubblici regionali (T.U.A.) penalizzi le zone interne e i comuni montani, i sindaci della Marsica si sono riuniti per ipotizzare una strategia che eviti questa possibilità. Con questo intento il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, ha convocato una riunione con il sottosegretario della Regione Abruzzo, Camillo D’Alessandro, ed il presidente della III Commissione Consiliare, Lorenzo Berardinetti.

D’Alessandro ha spiegato ai  presenti che il piano industriale è al momento una bozza aperta alle possibili istanze presentate dai  sindacati locali e dalle amministrazioni, e che le risorse inizialmente previste di 10 milioni, attualmente sono state notevolmente ridimensionate. La TUA nasce dalla fusione delle tre maggiori società di trasporto regionali, Arpa Gtm e Fas, e ciò comporterà inevitabilmente una razionalizzazione dei costi. A farne le spese, secondo i sindaci marsicani, saranno i comuni delle aree interne e montane.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top