Cronaca e Giudiziaria

Trafugati resti umani nel cimitero di San Benedetto dei Marsi

Resti umani, contenuti in cassette funebri, sono stati sottratti da ignoti la notte scorsa nel cimitero di San Benedetto dei Marsi. La scoperta è stata fatta dal custode che, all’alba, ha notato le bare scoperchiate ed ha allertato le forze dell’ordine. I resti trafugati potrebbero appartenere a persone decedute nel terremoto del 13 gennaio 1915. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, che stanno ora conducendo le indagini visionando i filmati delle telecamere di sicurezza. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, inclusa quella del satanismo e dei riti esoterici.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top